cerca CERCA
Sabato 18 Maggio 2024
Aggiornato: 12:58
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Trump, la risposta che allarma: "Io dittatore? Solo per il primo giorno”

“Voglio chiudere il confine e voglio perforare, perforare, perforare”, ha detto il tycoon in un'intervista

Donald Trump  - (Afp)
Donald Trump - (Afp)
06 dicembre 2023 | 10.41
LETTURA: 2 minuti

Se Donald Trump verrà rieletto alle elezioni Usa 2024, sarà "un dittatore ma solo per il primo giorno". In un incontro con gli elettori in Iowa trasmesso da Fox News, l'ex presidente ha risposto così alla domanda del conduttore Sean Hannity che gli ha chiesto se avrebbe abusato del potere per cercare vendetta contro i nemici, anche interni al partito.

"Può promettere stasera davanti all’America che in nessun caso abuserà dei suoi poteri come punizione contro qualcuno?", ha chiesto Hannity. "Da presidente non sarò un dittatore… salvo il primo giorno", ha affermato Trump, che alla richiesta di chiarimenti, evitando di rispondere alla domanda sulle vendette, ha aggiunto: "Chiuderò le frontiere e poi trivellerò, trivellerò, trivellerò".

I commenti di Trump sono arrivati dopo che negli ultimi giorni si sono moltiplicati gli allarmi, molti proprio da parte di repubblicani anti-Trump, sul rischio che gli Stati Uniti possano scivolare in una dittatura in caso di un suo nuovo mandato alla Casa Bianca.

Nell'intervista, il tycoon ha prima cercato di non rispondere direttamente alla domanda di Hannity che gli ha chiesto se avesse intenzione di "abusare del potere, infrangere la legge, usare il governo per perseguitare le persone". "Intende dire quello che loro stanno facendo a me adesso?", ha replicato Trump a bruciapelo apparentemente riferendosi ai democratici. Ma il conduttore ha insistito: "Si ma promettere di non abusare?" "Adoro questo ragazzo", ha chiosato Trump, riferendosi a Hannity. "Dice: 'Non diventerai un dittatore, vero?' e io rispondo: "No, no, no. A parte il primo giorno: chiudo le frontiere e trivello. Dopo quello, non sarò un dittatore".

Le parole di Trump hanno immediatamente provocato la reazione della campagna di Biden: "Donald Trump ci ha detto esattamente quello che farà se sarà rieletto e questa sera ha detto che sarà un dittatore dal primo giorno, gli americani dovrebbero credergli", ha detto la manager della campagna Julie Chavez Rodriguez.

Trump poi attaccato Biden che ha ammesso che "se Trump non si fosse candidato, forse non mi sarei presentato per la rielezione". "Personalmente non penso che ce la possa fare fisicamente - ha detto parlando del presidente 81enne - mentalmente direi che sta messo egualmente male, e forse peggio".

E alla domanda su chi potrebbe sostituire Biden, se il presidente dovesse decidere di fare un passo indietro, il 77ennne ex presidente, ora candidato super favorito delle primarie repubblicane, ha indicato il Gavin Newsom. "L'ho visto l'altra sera al dibattito - ha detto riferendosi allo scontro tv tra il governatore della California e Ron DeSantis, governatore della Florida e candidato alle primarie Gop - è scaltro, ma non ha i fatti, ho pensato che ha fatto bene".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza