cerca CERCA
Sabato 20 Aprile 2024
Aggiornato: 00:03
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Italia-Francia, Difesa smentisce accordo su acquisto missili Aster-30

28 gennaio 2023 | 13.49
LETTURA: 2 minuti

Il ministero italiano precisa: "Notizie prive di fondamento, del tutto non accurate e false"

Afp
Afp

Italia e Francia avrebbero concordato l'acquisto congiunto di 700 missili Aster-30 del valore di due miliardi di euro per il sistema di difesa aerea Mamba Samp/T, quello che potrebbe essere inviato in Ucraina. Lo rivela il giornale francese L'Opinion, secondo cui l'accordo è stato concluso in occasione dell'incontro a Roma tra il ministro della Difesa Guido Crosetto ed il collega francese Sebastien Lecornu. Nel primo pomeriggio, tuttavia, arriva la smentita della Difesa italiana: "In merito a notizie circolate su alcuni media francesi e riprese dai media italiani", la Difesa precisa che si tratta "di notizie prive di fondamento e che, nel corso dell'incontro tra il Ministro della Difesa Italiano e il suo omologo francese, non è stato firmato, discusso e nemmeno accennato ad alcun contratto in materia di forniture militari. Come comunicato nel pomeriggio di ieri tra i Ministri della Difesa italiano e francese sono stati trattati argomenti riguardanti gli scenari geo-strategici e i possibili futuri sviluppi della crisi ucraina, del fianco Est e Sud dell'Alleanza, sulla sicurezza del Mediterraneo allargato, incluso il nord Africa e il centro Africa. Pertanto le Informazioni contenute nell'articolo sono del tutto non accurate e false".

"I media francesi hanno inoltre riportato capziosamente e in maniera fuorviante la notizia di una commessa approvata con decreto, nel 2021, da un altro Governo, dopo tutti i passaggi parlamentari necessari. Il contratto finale - prosegue la nota - è stato firmato a fine dicembre 2022 dal Direttore dell'Occar (Organizzazione congiunta per la cooperazione in materia di armamenti)".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza