cerca CERCA
Lunedì 17 Giugno 2024
Aggiornato: 00:08
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, Germania a Russia: "Sosteniamo Kiev ma non siamo in guerra"

La replica alle critiche di Mosca per le parole della ministra degli Esteri, Annalena Baerbock

(Afp)
(Afp)
27 gennaio 2023 | 19.01
LETTURA: 1 minuti

"Noi sosteniamo l'Ucraina, ma non siamo in guerra". Così la vice portavoce del governo tedesco Christiane Hoffmann replica alle critiche di Mosca per le parole della ministra degli Esteri, Annalena Baerbock, che, nel mezzo delle tensioni interne alla Nato per la vicenda dei carri armati, aveva detto: "Stiamo combattendo una guerra con la Russia, non tra di noi".

"La Nato e la Germania non sono parti belligeranti in questa guerra di aggressione della Russia contro l'Ucraina", ha aggiunto la portavoce, sottolineando che, dal punto di vista del diritto internazionale, la Germania non è parte del conflitto.

Le dichiarazioni arrivano dopo che la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha chiesto all'ambasciatore tedesco in Russia di chiarire la posizione di Berlino in merito al conflitto in Ucraina, sottolineando la "contraddizione" tra le parole della ministra degli Esteri e la posizione ufficiale di Berlino.

Mercoledì sera, il cancelliere Olaf Scholz ha risposto a una domanda all'emittente pubblica Zdf sulla consegna di carri e il coinvolgimento nel conflitto. "No, assolutamente no", ha dichiarato. "Non ci deve essere guerra tra Russia e Nato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza