cerca CERCA
Martedì 23 Aprile 2024
Aggiornato: 13:58
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, Kiev: "Non useremo missili a lungo raggio contro Russia"

05 febbraio 2023 | 13.01
LETTURA: 2 minuti

Il ministro della Difesa ucraino Reznikov: "Colpiremo solo unità russe in territorio ucraino. Mosca prepara offensiva per 24 febbraio ma resisteremo"

(Afp)
(Afp)

L'Ucraina non userà i missili a lungo raggio che riceverà dagli alleati occidentali per colpire il territorio russo. Lo ha ribadito nel corso di una conferenza stampa a Kiev il ministro della Difesa ucraino Oleksii Reznikov. "Diciamo sempre ufficialmente ai nostri partner che non useremo armi fornite da partner stranieri per sparare sul territorio russo'' ha detto Reznikov. ''Spareremo solo alle unità russe sul territorio ucraino temporaneamente occupato".

Reznikov ha detto anche che l'esitazione dell'Occidente a inviare più caccia in Ucraina ''costerà vite''. ''Sono sicuro che vinceremo questa guerra, sono sicuro che libereremo tutti i territori occupati'', ma la mancata consegna jet occidentali ''costerà altre vite''.

Reznikov ha poi annunciato che la Francia invierà in Ucraina moderni radar Ground Master 200 in grado di ''individuare bersagli che si muovono velocemente e a qualsiasi altezza''. "Abbiamo sviluppi positivi. A Parigi è stato concluso un contratto con una società francese per la fornitura di un moderno radar Ground Master 200", ha dichiarato il ministro.

L'Ucraina si aspetta che entro la fine del mese la Russia lanci una nuova forte offensiva nel Paese, ha spiegato il ministro della Difesa, aggiungendo che Kiev ha le forze necessarie per contenere l'avanzata russa anche se non sono ancora arrivati tutti gli aiuti militari promessi dall'Occidente.

La nuova offensiva, ha aggiunto il ministro ucraino, avrebbe anche un significato simbolico per Mosca, in occasione del primo anniversario del conflitto iniziato lo scorso 24 febbraio. Secondo Reznikov, però, Mosca non ha le risorse militari adeguate.

Il ministro della Difesa ucraino ha parlato anche delle notizie di stampa secondo le quali potrebbe essere rimosso nelle prossime ore. ''Nessuno tiene la poltrona per sempre. Nessuno'' ha affermato. Ed ha aggiunto: ''Farò quello che mi dice di fare il capo dello Stato'' Volodymyr Zelensky. Secondo l'Ukrainska Pravda al suo posto verrebbe nominato Kyrylo Budanov, capo dell'intelligence militare ucraina.

Una fonte anonima ha confermato al Kyiv Independent che è molto probabile che Reznikov venga sostituito a breve. A Reznikov potrebbe essere assegnato un nuovo incarico, forse come ministro della Giustizia. E questo perché "nessuno nell'ufficio presidenziale ha dubbi" sul fatto che Reznikov debba rimanere al governo, ha aggiunto l'Ukrainska Pravda.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza