cerca CERCA
Sabato 13 Luglio 2024
Aggiornato: 18:22
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, Prigozhin: "Morti oltre 20mila uomini Wagner a Bakhmut"

Il capo di Wagner: "Fallito il piano russo di smilitarizzare gli ucraini, ora il loro esercito è tra i più potenti al mondo"

Ucraina, Prigozhin:
24 maggio 2023 | 15.05
LETTURA: 1 minuti

Il gruppo Wagner ha perso oltre 20mila combattenti nella lunga battaglia per la città di Bakhmut, nell'oblast di Donetsk nell'Ucraina orientale. E il piano della Russia per ''smilitarizzare'' l'Ucraina non solo è fallito, ma è riuscito a ''trasformare l'esercito ucraino in uno dei più potenti al mondo''. Lo ha detto il capo di Wagner, Yevgeny Prigozhin, aggiungendo che circa il 20 per cento dei 50mila prigionieri russi reclutati per combattere in Ucraina sono morti.

I dati dei russi morti in Ucraina sono in contrasto con quelli forniti da Mosca, secondo la quale sarebbero oltre seimila i militari morti nella guerra in Ucraina.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza