cerca CERCA
Domenica 25 Febbraio 2024
Aggiornato: 19:22
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Ucraina, Russia: "Se Usa ci ascoltano, Putin pronto a parlare con Biden"

30 ottobre 2022 | 13.38
LETTURA: 1 minuti

Così il portavoce del Cremlino Peskov. Lavrov: "Situazione simile a crisi missili Cuba"

(Foto Afp)
(Foto Afp)

Colloqui fra il presidente russo Vladimir Putin e il collega americano Joe Biden sarebbero possibile se gli Stati Uniti ascoltassero le preoccupazioni della Russia e fossero pronti a discutere di garanzie di sicurezza. Così il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, in una intervista al canale televisivo Rossiya-1 TV, citata dall'agenzia stampa Tass.

Alla domanda su quale potrebbe essere la piattaforma di possibili colloqui fra Putin e Biden, Peskov ha risposto: "Il desiderio americano di ascoltare le nostre preoccupazioni". Ovvero di "tornare alla situazione di dicembre-gennaio e porsi la domanda: cosa offrono i russi, forse non tutto va bene per noi, ma forse dovremmo sederci con loro e negoziare? Voglio dire, le bozze sono state inviate sia a Bruxelles che a Washington", ha proseguito Peskov, parlando dei tentativi di negoziato precedenti all'invasione dell'Ucraina del 24 febbraio.

Lavrov

"L'attuale situazione in Ucraina è simile alla crisi dei missili di Cuba, perché vi sono minacce dirette alla nostra sicurezza ai confini della Russia". A fare il paragone è il ministro russo degli Esteri Sergei Lavrov, in un'intervista per un film dedicato alla crisi del 1962, riferisce l'agenzia stampa russa Tass.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza