cerca CERCA
Sabato 13 Aprile 2024
Aggiornato: 00:24
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Usa, ex concorrente di The Apprentice denuncia Trump per diffamazione

18 gennaio 2017 | 10.19
LETTURA: 3 minuti

(Afp)
(Afp)

L'ex concorrente di "The Apprentice" che nei mesi scorsi ha accusato Donald Trump di molestie sessuali ha denunciato il nuovo presidente per diffamazione. In una conferenza stampa insieme al suo avvocato Gloria Allred, Summer Zervos ha reso noto di aver già depositato al tribunale di New York la denuncia in cui accusa Trump di averla diffamata con le sue dichiarazioni pubbliche in cui ha affermato che la donna, insieme alle molte altre che si erano fatte avanti negli ultimi mesi della campagna elettorale, mentono riguardo alle presunte molestie sessuali subite.

"Dal momento che Mr Trump non ha ritrattato le sue parole come avevo richiesto, non mi lascia altra alternativa di denunciarlo per difendere la mia reputazione", ha affermato Zervos.

"Ancora la solita Gloria Allred, non c'è nessuna verità in tutta questa assurda storia", è stata la replica di una portavoce di Trump, Hope Hicks, riferendosi al fatto che la nota avvocato femminista sta rappresentando altre donne che hanno accusato Trump di molestie.

Allred ha detto che vi sono tre testimoni che confermano che la donna si era lamentata con loro delle avances inappropriate di Trump nel 2006 e che la sua cliente ha passato un esame della macchina della verità. "Ci vuole molto coraggio per denunciare l'uomo più potente del Paese" ha poi aggiunto Allred che ha anche risposto a domande riguardo alla tempistica della denuncia, presentata tre giorni prima dell'insediamento di Trump.

"Alla domanda 'perché ora?' la mia risposta è "perché non ora?', non c'e' mai un momento buono o cattivo, ma noi abbiamo aspettato due mesi ed ora è arrivato il momento", ha detto ancora la legale annunciando che Zervos insieme ad altre donne che accusano Trump di molestie sessuali sarà alla marcia delle donne che si terrà sabato a Washington contro l'insediamento del nuovo presidente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza