cerca CERCA
Giovedì 29 Febbraio 2024
Aggiornato: 09:59
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Daily Crown

Harry, possibile faccia a faccia con papà Carlo?

11 dicembre 2023 | 13.49
LETTURA: 1 minuti

Il figlio minore del re alla ricerca di un chiarimento: secondo i media vorrebbe tornare in Inghilterra per incontrare il padre dopo le rivelazioni bomba sui 'reali razzisti'

Re Carlo III e il principe Harry - Fotogramma /Ipa
Re Carlo III e il principe Harry - Fotogramma /Ipa

Il principe Harry intende tornare in Gran Bretagna per incontrare re Carlo. Secondo la rivista Woman's Day, il figlio minore di king Charles intenderebbe avere "un faccia a faccia con suo padre per cercare di disinnescare la situazione" venutasi a creare con le rivelazioni - nell'edizione olandese del libro bomba di Omid Scobie, 'Endgame' - dei nomi dei cosiddetti 'reali razzisti', che, com'è noto, chiesero a Harry di che colore avrebbe avuto la pelle, una volta nato, suo figlio.

"Tutto questo incubo è stato un enorme campanello d'allarme per Harry e lui sa che ha bisogno di tornare a casa e parlare con la sua famiglia", scrive il settimanale australiano, aggiungendo che il duca di Sussex "ha la sensazione che le cose siano andate troppo oltre" e vuole rientrare nel Regno Unito per fare ammenda con la sua famiglia reale, in particolare con suo padre.

Dopo l'assist di Meghan Markle, che esattamente una settimana fa ha indossato in pubblico il braccialetto che le regalò il re per il suo fidanzamento con il figlio - e che per gli esperti reali sarebbe un chiara offerta di pace al sovrano - si fanno dunque sempre più insistenti le voci che vogliono il duca di Sussex desideroso di "chiarimenti" e di riconciliarsi con il sovrano britannico. Intanto si apprende che, dopo i colpi di avvertimento giunti da Buckingham Palace e successivamente al ritiro delle copie incriminate di 'Endgame' dagli scaffali, il libro è stato ripubblicato nei Paesi Bassi con centinaia di modifiche.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza