cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 01:01
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Maltempo, Rustignoli (Fiba): "su coste E.Romagna spiagge e strutture ricettive riaperte e operative, aspettiamo i turisti"

L'imprenditore, tutto fruibile come sempre, oggi turismo ancora più importante

Una delle spiagge  riaperte e operative in E.Romagna dopo l'alluvione
Una delle spiagge riaperte e operative in E.Romagna dopo l'alluvione
22 maggio 2023 | 12.56
LETTURA: 1 minuti

"I danni maggiori sono purtroppo nelle zone interne e nel Forlivese, e noi siamo molti vicini ai nostri corregionali. Nelle località costiere e balneari è già tutto ripristinato, le direttrici stradali sono operative e chi ha prenotato nelle località marittime emiliano-romagnole per fine maggio-inizio giugno può venire tranquillamente nelle nostre località perchè è tutto in sicurezza e tutto fruibile come sempre. Le strutture ricettive sono tutte aperte e pronte come sempre ad accogliere i turisti". Così, con Adnkronos/Labitalia, Maurizio Rustignoli, presidente di Fiba Confesercenti nazionale ed Emilia Romagna, e gestori di strutture balneari a Punta Marina Terme, una delle località balneari del comune di Ravenna, dopo l'alluvione che ha colpito il territorio emiliano romagnolo.

Rustignoli ribadisce che "il 100% delle strutture ricettive lungo la costa emiliano-romagnola è oggi operativa, perchè non hanno subito pressocchè alcun danno. Siamo pronti ad accogliere i turisti come sempre".

E l'imprenditore spiega che "le spiagge lungo la costa sono riaperte già da ieri e pronte ad accogliere i turisti. Ci siamo rimboccati le maniche, abbiamo ripulito gli arenili, stiamo completando alcune operazioni ma possiamo dire che al 99% per le spiagge è ok. Grazie anche alle imprese che hanno ripulito la battigia dal legname trasportato dalle piene e che sono pronte a intervenire se il mare ne dovesse depositare ancora", sottolinea.

Il messaggio è 'venite in Romagna', il territorio ancor di più oggi ne ha tanto bisogno. "Il turismo da sempre porta risorse e dà lavoro nella nostra Regione. E ancora di più l'indotto turistico è importante in questo momento in cui è necessario reagire e stare vicini ai nostri corregionali che hanno subito tantissimi danni", conclude Rustignoli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza