cerca CERCA
Martedì 16 Aprile 2024
Aggiornato: 19:39
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Mancini (FdI): "Cambiare Cda Anpal Servizi atto dovuto, ottima scelta del Governo"

03 marzo 2023 | 09.59
LETTURA: 1 minuti

Per la senatrice un "legittimo provvedimento che applica la Legge Frattini"

Paola Mancini (Fdi), membro commissione Lavoro del Senato
Paola Mancini (Fdi), membro commissione Lavoro del Senato

"Bene ha fatto il Governo con un decreto firmato dai ministeri del Lavoro e delle Finanze a revocare i vertici di Anpal Servizi. Intanto va ricordata la legittimità di un provvedimento che applica la Legge Frattini (n. 145/2002). Ci sono, poi, diversi motivi che rendono incompatibile la permanenza di un presidente espressione del Partito Democratico alla guida dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro. Intanto perché il Pd quando è stato al Governo, cioè fino a pochi mesi, ha contribuito al disastro delle politiche del lavoro. Come dimostrano gli oltre 600 mila cittadini ancora sconosciuti ai centri per l’impiego, ma percettori del reddito di cittadinanza". Così Paola Mancini (Fdi), componente della 10^ Commissione Affari sociali, sanità, lavoro pubblico e privato, previdenza sociale del Senato.

"C’è da chiedersi, poi, quale contributo può dare una presidente che risponde alle logiche dell’opposizione – Cristina Tajani si è candidata con il Pd alle ultime elezioni politiche non risultando autosospesa dal suo incarico e recentemente ha sostenuto pubblicamente il candidato Pd alle amministrative regionali in Lombardia – in una strategia di Governo che ha fra i suoi obiettivi anche quello di cancellare il reddito di cittadinanza per sostituirlo con una nuova e più efficace politica attiva di inclusione lavorativa", conclude Mancini.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza