cerca CERCA
Venerdì 23 Febbraio 2024
Aggiornato: 10:58
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Startup: Digithon 2023, tutto pronto a Bisceglie, al via dal 31 agosto

23 agosto 2023 | 17.43
LETTURA: 5 minuti

Quattro giorni non-stop nel mondo del digitale, ecco primi ospiti annunciati

L’ideatore e fondatore della manifestazione Francesco Boccia
L’ideatore e fondatore della manifestazione Francesco Boccia

Tutto pronto a Bisceglie (Bt) per DigithON 2023 che torna dal 31 agosto al 3 settembre per quattro giorni non-stop nel mondo del digitale: 48 ore di competition tra le startup più innovative selezionate per la maratona, confronto con le aziende, formazione, grandi eventi e momenti di approfondimento con nomi di primo piano delle istituzioni e delle imprese che quest’anno si concentreranno in special modo sul tema dell’Intelligenza Artificiale, oggi più che mai al centro del dibattito internazionale.

L’ottava edizione di DigithON debutterà giovedì 31 agosto in Piazza Castello con gli appuntamenti aperti al pubblico che avranno inizio alle 19.30 anche venerdì 1° settembre e sabato 2 settembre.

Tra i primi nomi annunciati, nel corso delle tre serate si alterneranno sul palco insieme all’ideatore e fondatore della manifestazione Francesco Boccia e al presidente di DigithON Letizia D’Amato: Ermal Meta, Carmine Recano e Francesco Panarella, rispettivamente 'il Comandante' e il 'Cucciolo' della serie cult Mare Fuori, Max Mariola, tra gli chef più amati e seguiti d’Italia, Pegah Moshir Pour, attivista italiana di origine iraniana per i diritti umani e digitali in prima fila nella divulgazione social, il fisico, professore e influencer Vincenzo Schettini de 'La fisica che ci piace', la conduttrice di Rai1 Nunzia De Girolamo, Barbara Gallavotti, giornalista, scrittrice, divulgatrice scientifica e conduttrice di Rai3, la giornalista e conduttrice Myrta Merlino, le giornaliste del Tg1 Valentina Bisti e Barbara Carfagna, il giornalista e conduttore Rai 3 Marco Carrara, il giornalista e conduttore di Piazzapulita su La7 Corrado Formigli, la firma de Il Giornale Paolo Giordano, il direttore di San Marino Rtv Andrea Vianello, Alexandre Bove, Head of Digital in Nexi Group & co-Ceo di Nexi Digital, il presidente Fidal, Stefano Mei, il manager, imprenditore e produttore televisivo Lucio Presta, il vice direttore di Rai Fiction Michele Zatta e altri ancora.

Venerdì 1° settembre, a partire dalle ore 9, le Vecchie Segherie Mastrototaro apriranno le porte alla gara tra le startup, accogliendo centinaia di inventors finalisti giunti da tutta Italia, selezionati tra i 391 progetti pervenuti quest’anno alla call for ideas. Francesco Boccia darà il via alla maratona coordinata da Giuseppe Mastrodonato, cto e cofounder DigithON, ed Ennio De Iapinis, lawyer e cofounder DigithON: ogni startup avrà a disposizione 5 minuti per illustrare il proprio pitch e rispondere alle domande del comitato scientifico per vincere il trofeo DigithON 2023.

Nel corso della giornata non mancheranno momenti di approfondimento e dibattiti con esperti di innovazione e nomi di primo piano delle aziende: in collegamento Bill Barber, Coach/Mentor di Intesa Sanpaolo Innovation Center terrà un panel su 'Il ciclo di vita delle startup, consigli e strategie per la comunicazione agli investitori, go-to market strategy', mentre Luisa Maurizi, senior leaf manager pmi sarà intervistata dal direttore di Key4Biz Raffaele Barberio. In chiusura della prima giornata di maratona si svolgerà il primo dei due appuntamenti con DigithON Code & Beer, Boot Camp a cura di AuLab presso la Terrazza delle Vecchie Segherie.

La competition riprenderà sabato mattina, intervallata da nuovi prestigiosi interventi come quello di Giuseppe Perrone, EY partner Emeia blockchain leader - innovation consulting italy leader: da quest’anno infatti, sarà assegnata la EY Cup, un progetto nato in sinergia con EY dedicato ai giovani laureandi e laureati under 30 i cui prototipi innovativi, dopo un percorso di mentorship di 5 settimane, saranno presentati a DigithON: i vincitori potranno aggiudicarsi un premio del valore di € 3.000 e un iter dedicato di assunzione in EY. E ancora, ci saranno Federico Montesanto, ceo di Pirames International che intervistato dal giornalista e conduttore di Rai3 Marco Carrara, racconterà la scalata e i nuovi obbiettivi dell’aggregatore italiano Pirames, e il responsabile Cybersecurity di Tim, Matteo Macina.

L'ultima giornata di DigithON 2023, domenica 3 settembre, sarà dedicata come sempre alla premiazione dei progetti vincitori, talk e riflessioni conclusive rivolte al futuro. L’appuntamento alle Vecchie Segherie è alle 10.30, con l’intervento del fondatore di DigithON Francesco Boccia e quelli di Francesco Cupertino, rettore del Politecnico Bari, e di Danilo Caivano dell’università degli studi di Bari Aldo Moro intervistati da Enzo Magistà, direttore della redazione giornalistica Gruppo Norba. A seguire, il vice presidente dei giovani imprenditori di Confindustria Mario Aprile, parlerà dell’importanza dei giovani, forza delle imprese.

Alle 11.15 il momento più atteso con la proclamazione dei vincitori di DigithON 2023 e la premiazione affidata a Francesco Boccia e al Presidente di Confindustria Bari e Bat, Sergio Fontana. Il primo classificato a DigithON 2023, decretato dal comitato scientifico insieme alle votazioni on-line, riceverà un assegno di 10.000 euro offerto da Confindustria Bari e Bat. In palio altri 14 riconoscimenti tra borse di studio, grant economici e percorsi di accelerazione messi a disposizione dalle aziende partner, per un valore complessivo di oltre 50.000 euro.

Per supportare e far vincere la propria startup preferita si può partecipare anche online sul sito www.digithon.it dove è consultabile l’elenco completo dei progetti in gara; il portale, nato per creare sul web un luogo virtuale dove aggregare le startup italiane e al contempo generare un punto di contatto permanente con investitori, incubatori e acceleratori, ha segnato quest’anno un nuovo record, portando l’ecosistema delle startup di DigithON a sfiorare quota 2000. Tra i partner di DigithON i nomi delle più importanti imprese italiane, le Over the Top, i grandi investitori e alcuni tra i principali operatori finanziari del nostro Paese: Confindustria Bari e Bat, Tim, Intesa Sanpaolo, EY, Enel, Poste italiane, Ferrovie dello Stato Italiane, GoBeyond powered by Sisal, Gruppo Norba, Google, Nexi, Invitalia, Fincons Group, Philip Morris Italia, Mint, Aifi, Aulab, Bitdrome, Digital Magics, Binp, B4i, A.s.c., Maldarizzi; partner istituzionali: Politecnico di Bari, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Università del Salento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza