cerca CERCA
Giovedì 22 Febbraio 2024
Aggiornato: 12:50
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Sara Cavazza Facchini: "Con Genny festeggio 10 anni e penso al menswear"

21 settembre 2023 | 22.39
LETTURA: 2 minuti

A Milano la spring-summer 2024 tra giochi di seduzione e volumi ampi. In arrivo nuovo store a Los Angeles

Tre uscite della spring-summer 2024 firmata Genny
Tre uscite della spring-summer 2024 firmata Genny

Dieci anni al timone creativo di Genny sotto il segno della femminilità seducente. Sara Cavazza Facchini festeggia oggi in passerella il decimo anno del suo sodalizio fortunato con il brand del gruppo veronese di Swinger international. “Oggi iniziano le celebrazioni - dice la direttrice creativa di Genny conversando nel backstage con l’AdnKronos - poi proseguiranno a Los Angeles, dove inaugureremo una boutique e a fine ottobre presenteremo un evento con una collezione dedicata ala città”. In passerella la creativa omaggia il lusso total white della maison: i corpi non si svelano ma emergono dai tessuti e affiorano dagli abiti.

Protagoniste assolute sete, chiffon e georgette che si traducono in abiti seducenti e see through, tailleur e mini trench, come quello metallico che si porta con i tacchi a spillo. Non manca l’orchidea, firma identitaria della griffe che sboccia dagli abiti da sera e sui corpetti metallici, mentre bagliori di oro rosa, oro giallo e argento puntellano la collezione.

“La sfilata è una celebrazione del mio colore: il bianco - afferma Cavazza Facchini - tutti gli abiti sono bianchi eccetto dei tocchi di metallo. Per questa stagione ho voluto esplorare la figura del corpo femminile non mostrandola ma sottolineandola, facendo in modo che il corpo emergesse dai tessuti, che accarezzando il corpo con volumi ampi permettono di comunicare una femminilità seducente”. Tocchi di natura primordiale sono enfatizzati negli accessori in pelle lavorati a intreccio o nella variante di stagione della Block Chain. Più che un esercizio di stile la conferma che la stilista sa fare le cose bene e in grande.

“La collezione è molto regale - osserva ancora Cavazza Facchini -. Ho pensato a una principessa come Kate Middleton, perché è molto sofisticata, elegante e contemporanea, mi piacerebbe molto vestirla”. Intanto, la stilista rivela che in cantiere c’è il progetto di sviluppare una linea dedicata al menswear. “In tanti mi chiedono ‘ma a noi uomini non pensi mai?’ Ora, in occasione di questi miei dieci anni alla guida di Genny c’è l’intenzione di ampliarci nell’uomo. La mia moda è molto sartoriale, curo in modo maniacale ogni dettaglio e gli uomini apprezzano”. (di Federica Mochi).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza