cerca CERCA
Giovedì 25 Aprile 2024
Aggiornato: 10:10
10 ultim'ora BREAKING NEWS

News to go

Materie prime 'made in Ue', ecco il piano dell’Europa

17 marzo 2023 | 08.45
LETTURA: 1 minuti

Cosa prevede il Critical Raw Materials Act

L’Europa vuole dire basta alla dipendenza dalle materie prime critiche straniere e lo fa attraverso il Critical Raw Materials Act (Crma), un piano proposto dalla Commissione europea con l’obiettivo di creare una catena delle forniture "sicura, diversificata, accessibile e sostenibile".

Oggi l’Ue dipende fortemente da alcuni Paesi terzi. Proviene dalla Cina: il 98% della nostra fornitura di terre rare; il 93% del magnesio.

L'obiettivo è garantire l’estrazione nell’Ue di almeno il 10% delle principali materie prime critiche utilizzate dall’industria europea, e spingere il riciclo fino a coprire il 15% del consumo annuale entro il 2030.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza