cerca CERCA
Domenica 25 Febbraio 2024
Aggiornato: 01:07
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Aurigemma: "L'Aula sia luogo di confronto democratico, i cittadini attendono risposte"

13 marzo 2023 | 14.47
LETTURA: 1 minuti

Il nuovo presidente del Consiglio regionale del Lazio Antonello Aurigemma nel corso della prima seduta alla Pisana che avvia la XII legislatura

Aurigemma:

"Il mio auspicio è che quest’Aula, finita ormai la campagna elettorale, sia luogo di confronto democratico nel rispetto delle pur differenti opinioni politiche, di elaborazione e di risposta che i cittadini del Lazio si aspettano da tutti noi". Così il nuovo presidente del Consiglio regionale del Lazio Antonello Aurigemma nel corso della prima seduta alla Pisana che avvia la XII legislatura, convinto che la dialettica civile tra maggioranza e opposizione possa "aiutare a migliorarci e stimolarci a rispondere alle istanze dei cittadini per favorire lo sviluppo e la crescita della Regione". "La disaffezione al voto di queste ultime elezioni regionali, ci ha dimostrato purtroppo quanto sia urgente e improrogabile avvicinare la Regione Lazio, il Consiglio e l’attività dei consiglieri a quella dei cittadini del nostro territorio - aggiunge Aurigemma- Dobbiamo provare e riuscire a ribaltare la percezione che i cittadini hanno di questa istituzione".

"Il ruolo - sottolinea- che riuscirà ad esercitare il consiglio regionale sarà per me e per noi uno stimolante banco di prova. Non posso che rilanciarne la sua centralità. In chiusura rivolgo un pensiero ai sindaci che si spendono per il benessere della loro comunità. Siamo pronti e disponibili a collaborare con voi". Infine, Aurigemma ricorda don Luigi Sturzo: 'La politica è sintesi di teorie e interessi, è vita nel vero senso della parola'. L'augurio che rivolgo è che in questo consiglio regionale si possa tornare a vivere".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza