cerca CERCA
Venerdì 19 Luglio 2024
Aggiornato: 20:45
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Berlusconi, attacco M5S durante commemorazione: Forza Italia lascia Aula

Ricciardi: "Non accettiamo la beatificazione". Fratelli d'Italia: "Vomitevole"

La Camera - (Fotogramma)
La Camera - (Fotogramma)
12 giugno 2024 | 17.59
LETTURA: 2 minuti

Scintille durante la commemorazione di Silvio Berlusconi alla Camera. "Noi riteniamo che l'eredità di Silvio Berlusconi sia stata politicamente e moralmente disastrosa", ha detto durante il suo intervento Riccardo Ricciardi del Movimento 5 Stelle. I deputati di Forza Italia, oltre a protestare vigorosamente per le parole del pentastellato, hanno lasciato l'aula.

Cosa ha detto Ricciardi (M5S)

"Non è mai esistito un presidente condannato per frode fiscale, che ha legittimato gli evasori fiscali, che dava sempre la colpa ai giudici, ha inquinato rapporti tra politica e magistratura", ha detto Ricciardi, più volte interrotto dalle proteste dei banchi della maggioranza.

"Non accettiamo la beatificazione di una persona", ha proseguito il deputato del M5s aggiungendo: "Non dimentichiamo che questo Parlamento ha votato, per ordine di Berlusconi, il fatto che Ruby era la nipote di Mubarak. A quest'aula dobbiamo rispetto". Tra le proteste dei deputati di Forza Italia, che hanno lasciato l'aula, Alessandro Cattaneo ha commentato: "Non è stata commemorazione ma uno sciacallaggio di natura politica".

La reazione di Tajani

''Se a M5S andava bene Berlusconi nel governo Draghi, non vedo perché non dovrebbe andare bene adesso. Non capisco perché il giudizio morale dovrebbe essere cambiato. Se era così negativo, perché accettare di stare insieme...'', è stata la dura replica di Antonio Tajani alle critiche di M5S.

Fratelli d'Italia: "Attacco vomitevole"

"Vomitevole usare la commemorazione di un morto per attaccare la sua figura, chiunque esso sia, compreso Silvio Berlusconi. Noi non saremo mai come questi sciacalli pentastellati. Per questo siamo usciti dall'Aula", ha detto il vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Augusta Montaruli, sui social.

"Capisco che per loro sia un momento di difficoltà, che gli piacerebbe recuperare quella vecchia base elettorale che, una volta scoperto il bluff, li ha abbandonati, ma l'attacco a Berlusconi a opera del vicepresidente del Movimento 5 Stelle, Riccardo Ricciardi, è uno dei punti più bassi vissuti dal Parlamento italiano. Pur di fare notizia sono arrivati a lambire il vilipendio di cadavere, con la solita ignoranza e disonestà intellettuale che contraddistingue il loro agire. Chi non è capace di portare rispetto verso la persona e confonde il piano politico con quello personale non dovrebbe fare politica", ha detto il deputato di Fratelli d'Italia, Antonio Baldelli.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza