cerca CERCA
Martedì 23 Aprile 2024
Aggiornato: 03:00
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Covid Italia, prorogato al 30 aprile obbligo mascherine in ospedali e Rsa

29 dicembre 2022 | 16.13
LETTURA: 1 minuti

Il ministro Schillaci: "Rafforzato monitoraggio varianti, convocata per domani Unità di crisi Osservatorio ministero"

Immagine di repertorio (Fotogramma)
Immagine di repertorio (Fotogramma)

"Oggi ho firmato l'ulteriore proroga fino al 30 aprile 2023 dell'obbligo dell'uso delle mascherine nelle strutture sanitarie, socio-sanitarie, ivi compresi gli ambulatori e gli studi dei medici di medicina generale". Così il ministro della Salute, Orazio Schillaci, nell'informativa al Senato sui provvedimenti di controllo sanitario negli aeroporti per i passeggeri provenienti dalla Cina, elencando una serie di "ulteriori misure" adottate nel nostro Paese, a fronte dell'evoluzione epidemiologica Covid-19 in Cina che lo stesso ministro ha definito "paradossale".

Schillaci ha riferito che è stato "rafforzato lo stretto monitoraggio delle varianti attraverso le cosiddette 'flash surveys' condotte mensilmente in collaborazione con le Regioni, la piattaforma 'I-Co-Gen' dell'Istituto superiore di sanità che raccoglie informazioni continue sull'andamento delle varianti identificate nei principali laboratori italiani e lo studio delle varianti presenti nelle acque reflue". E stato inoltre "definito il Piano di preparedness per la gestione della circolazione del Covid nella stagione invernale 2022-2023".

"E infine - ha annunciato il ministro - per rafforzare il monitoraggio sull'evoluzione epidemiologica derivante dai potenziali rischi legati alla situazione creatasi nella Repubblica Popolare Cinese, ho provveduto a convocare per la giornata di domani l'Unità di crisi prevista dal Dm 7 agosto 2019 quale Osservatorio del ministero sulla materia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza