cerca CERCA
Venerdì 14 Giugno 2024
Aggiornato: 18:04
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Decreto lavoro 2023, Conte: "A giugno in piazza contro governo"

"Il governo Meloni ha fatto la festa ai lavoratori"

Decreto lavoro 2023, Conte:
01 maggio 2023 | 15.57
LETTURA: 1 minuti

"Ritroviamoci tutti a giugno, vi forniremo le date, per manifestare contro questo governo: contro lo smantellamento del reddito di cittadinanza, contro il decreto precariato, a favore del salario minimo legale, a favore della riduzione del tempo di lavoro a parità salariale. Lavoriamo per un Paese migliore". E' l'appello lanciato sui social dal leader del M5S Giuseppe Conte, in un video postato su Facebook a stretto giro dal via libera del Cdm al decreto lavoro 2023.

"Oggi primo maggio il governo si riunisce per introdurre il dl precariato e far la festa ai lavoratori: è inaccettabile. Torniamo indietro al jobs act di Renzi, ed è un abbraccio singolare. Siamo oltre alle politiche conservatrici, alla restaurazione più becera. Si uccidono i sogni dei giovani, i progetti di vita che vorrebbero coltivare progettando una casa e mettendo al mondo figli. Si smantella il rdc, si interviene a culminare quella guerra santa per criminalizzare i poveri, come se la povertà fosse una colpa che non si può perdonare. Ma attenzione: a tutti può accadere di perdere il lavoro, a tutti piò accadere di ritrovarsi in un momento di difficoltà", dice Conte.

"Io dico una cosa: un governo serio si sarebbe riunito oggi per una norma per introdurre il salario minimo legale, contro buste paga da fame, inaccettabili. Chiedo a Meloni e ai suoi ministri, riuniti per questa sceneggiata, di fermarsi a seguire queste storie: durano pochi minuti ma è bene le vediate, è bene riprendiate un contatto con la realtà", afferma il presidente pentastellato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza