cerca CERCA
Giovedì 18 Aprile 2024
Aggiornato: 19:23
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Giambruno, telefonata tra Pier Silvio Berlusconi e Meloni: "Non sapevo nulla dei fuorionda"

21 ottobre 2023 | 18.05
LETTURA: 4 minuti

Il numero uno del Biscione avrebbe detto alla premier: "Altrimenti ti avrei informata". Ricci: "Ricostruzioni mirabolanti"

Andrea Giambruno  - (Fotogramma)
Andrea Giambruno - (Fotogramma)

Telefonata tra Giorgia Meloni e l’amministratore delegato di Mediaset Pier Silvio Berlusconi sui fuorionda diffusi dal programma 'Striscia La notizia' che riguardano l’ex compagno della premier, Andrea Giambruno. A quanto si apprende vi sarebbe stata una conversazione di 'vicinanza e cordiale' dove il numero uno del Biscione avrebbe spiegato alla premier di non saperne nulla ''altrimenti ti avrei informata'' perchéuna delle caratteristiche della trasmissione ideata da Antonio Ricci è quella di godere di una decisa autonomia.

Ricci su Giambruno e i fuorionda: "Ricostruzioni mirabolanti"

"Del caso 'Fuorionda' ho letto ricostruzioni mirabolanti, complottarde, a volte incredibili, ma tutte divertenti. Vorrei anch’io fornire la mia versione, naturalmente senza nessuna pretesa di esser creduto, ci mancherebbe, ma solo per dare un contributo al dibattito", afferma in una nota Antonio Ricci, direttore del Tg satirico 'Striscia la notizia'.

"Il fatto, secondo me, si sarebbe svolto così. Mercoledì mattina - racconta Ricci - sulla scrivania mi trovo la rivista Chi (secondo alcuni house organ della fam. Berlusconi) con in prima pagina la foto del first gentleman in un campo di grano, a guisa di papaverone o spaventapasseri. All’interno veniva esaltato il cuore 'gitano' e il ciuffo del giornalista che sarebbe priapescamente cresciuto con gli ascolti. 'Acciderbola - ho pensato - l’astuto cardinal Signorini si sta preparando a celebrare una beatificazione'. Siccome sono un laico, specie in estinzione, ho una naturale diffidenza verso i nuovi santi, ricorderete il 'Caso Soumahoro'. Ho pensato subito di utilizzare l’antidoto. Da una fortunosa pesca estiva avevo due fuorionda del giornalista in frigo. Li ho usati. Così come son solito fare. Come quello di 'Buttiglione-Tajani' che Berlusconi dichiarò esser la causa della caduta del suo governo".

"Qualche lombrosiano potrebbe obiettare: 'Potevi mandarlo senz’audio, non ci vogliono mica dieci anni per capire che soggetto è, basta solo vedere come cammina'. Lo so, a volte son didascalico. È un mio difetto. Violando la privacy vi posso raccontare della telefonata di Fedele Confalonieri. L’incipit è stato: 'Sei il re dei rompicoglioni, anzi sei l’imperatore dei rompicoglioni'. Il seguito, essendo stato pronunciato in stretto lombardo, anche volendo, non sono in grado di riferirlo", aggiunge Ricci. E conclude: "La cosa che mi ha più stupito di tutto il dibattito è che per il 90% dei giornali sembra impossibile che possa esistere qualcuno che prende iniziative di testa sua e non sia un mero ventriloquo. Un’anomalia da censurare. Per quanto riguarda la pioggia sulla roccia, magari non scalfisce subito, ma può far nascere un bell’arcobaleno".

Giambruno e i fuorionda di Striscia

Giambruno, 43 anni e da quasi dieci compagno della premier con la quale ha avuto la figlia Ginevra, è da giorni al centro delle polemiche dopo che 'Striscia la notizia' ha mostrato nuovi fuorionda del conduttore di 'Diario del giorno'. E' di ieri l'annuncio di Meloni sulla loro separazione.

Il primo fuorionda è stato trasmesso mercoledì 18 ottobre scorso e mostra Giambruno lamentarsi delle critiche per il folto ciuffo di capelli: "Non mi rompessero il caz.. col ciuffo, ho 42 anni e ho i capelli! Qua dentro sono tutti pelati, ma non mi rompessero i cogl....". E ancora: "Qua c’è gente che bestemmia in onda e mi vanno a guardare i capelli...", la lamentela del giornalista che poi si rivolge a un collaboratore ridendo: "Che caz.. vuoi? Fatti i caz.. tuoi". Quindi il passaggio sull'ormai famigerato 'blu estoril'. "Per me - dice rivolgendosi alla collega Guglielmi in studio - quello di Viviana è l'unico giudizio che conta" per poi notarne l'abbigliamento e lodare "la bellezza di questo blu estoril". E alla replica di lei sul "blu Cina", ecco arrivare la risposta del conduttore: "Una donna acculturata come te dovrebbe saperlo che si chiama blu estoril. Blu Cina non ti si addice, tu sei di un livello superiore... Sembri una donna intelligentissima, ma perché non ti ho conosciuta prima? Incredibile", le parole del giornalista alla collega.

Dopo le battute sul ciuffo e le parolacce in studio, i nuovi dietro le quinte 'rubati' da Rete4 mostravano il giornalista intento a pronunciare frasi come "Posso toccarmi il pacco mentre vi parlo?". Nel video, anche l'approccio del conduttore con la nuova collega in studio: "Come ti chiami? Ci siamo già conosciuti? Dove ti ho già vista? Ero ubriaco? Sei aperturista?", le domande alla donna alla quale poi fa presente, scherzando, la presunta relazione con un'altra collega: "Lo sa tutta Mediaset, adesso lo sai anche tu, però stiamo cercando una terza partecipante perché noi facciamo le threesome". "Tu entrerai a far parte del nostro gruppo?", la domanda, per poi aggiungere come con la collega facciano "anche le foursome. Ma lei di solito va a Madrid a ciulare".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza