cerca CERCA
Martedì 25 Giugno 2024
Aggiornato: 00:24
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Italia-Cina: Alemanno 'errore cancellare Via Seta, confronto con Rizzo e leghisti'

13 settembre 2023 | 19.03
LETTURA: 1 minuti

Venerdì 15 settembre alle 15 presso la Sala Depero del Grand’Hotel Trento (Piazza Dante, 20 –Trento) il think tank internazionale “Il Nodo di Gordio” ha promosso l’evento “La Muraglia Infinita. Prospettive e fantasmi lungo la Via della Seta” con la partecipazione dell’economista Michele Geraci, che da Sottosegretario allo Sviluppo economico del governo fu il principale artefice del Mou, Gianni Alemanno, portavoce del “Forum per l’indipendenza italiana”, Marco Rizzo, leader di Democrazia Sovrana Popolare e Mirko Bisesti, Assessore della Lega alla Cultura della Provincia Autonoma di Trento.

“Non conosciamo ancora i dettagli delle intese tra il ministro Tajani e i suoi omologhi cinesi, ma credo che la decisione del governo Meloni di cancellare l’accordo con Pechino sulla Via della Seta sia un grave errore, che svantaggerà notevolmente le piccole e medie imprese italiane e lo sviluppo logistico del nostro Paese. Parlarne con Marco Rizzo e con esponenti della Lega sarà molto importante per diffondere la consapevolezza che l’Italia, per tornare a crescere, deve muoversi nell’ottica di un mondo multipolare e non solo all’interno del vecchio contesto atlantico", dichia Alemanno, portavoce del Forum dell’indipendenza italiana.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza