cerca CERCA
Sabato 24 Febbraio 2024
Aggiornato: 23:11
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Marattin: "Borgonzoni era inadeguata, non voglio infierire"

29 gennaio 2020 | 12.02
LETTURA: 1 minuti

(Fotogramma) - FOTOGRAMMA
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"La candidata avversaria" Lucia Borgonzoni "era palesemente inadeguata, non sapeva nemmeno i confini della regione. Non voglio infierire, ma è stata giudicata inadeguata. Anche chi vota Salvini a livello nazionale si è fidato di Bonaccini". Luigi Marattin, vice-capogruppo alla Camera di Italia Viva, si esprime così a La7 dopo le elezioni regionali in Emilia-Romagna.

"Dobbiamo abituarci a pensare che gli italiani siano molto più furbi di quello che pensiamo. Ogni volta che andiamo a votare, anche per un'elezione circoscrizionale, non hanno in testa Conte, Renzi... Votano per quel livello di governo: in Emilia-Romagna si vive bene, Bonaccini ha governato bene. E' il paradiso? No, ci sono problemi ma si vive molto bene", aggiunge.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza