cerca CERCA
Domenica 16 Giugno 2024
Aggiornato: 20:02
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Operatori Shiatsu come professionisti di interesse sanitario, la proposta di Ciocchetti

Luciano Ciocchetti
Luciano Ciocchetti
22 giugno 2023 | 17.49
LETTURA: 1 minuti

Riconoscere gli operatori Shiatsu come professionisti di interesse sanitario. Il vicepresidente della commissione affari sociali della Camera, Luciano Ciocchetti (FdI), ha annunciato l'intenzione di presentare al Parlamento una proposta di legge sul tema Ciocchetti. "Tale riconoscimento consentirà agli operatori Shiatsu di lavorare in collaborazione con le professioni sanitarie esistenti, promuovendo un approccio olistico alla salute", sottolinea all'Adnkronos Ciocchetti.

La proposta di legge a cui Ciocchetti sta lavorando "definirà le attività degli operatori Shiatsu, garantendo loro un'autonomia nel proprio ambito di competenza senza tuttavia invadere il campo delle professioni sanitarie tradizionali. Al contrario - spiega Ciocchetti -, si mira a promuovere la collaborazione tra gli operatori Shiatsu e le altre figure professionali del settore sanitario, creando così squadre multidisciplinari che possano offrire un approccio completo alla salute delle persone".

L'obiettivo principale della proposta di legge "è quello di valorizzare il ruolo degli operatori Shiatsu" nel sistema sanitario, riconoscendoli come professionisti con competenze specifiche nel campo della terapia manuale. "Un'opportunità per migliorare l'offerta di cure olistiche e complementari, consentendo ai pazienti di beneficiare di un'ampia gamma di approcci terapeutici". Secondo Ciocchetti questa proposta di legge può rappresentare "un passo significativo per il riconoscimento ufficiale degli operatori Shiatsu nel contesto sanitario italiano. Se approvata, potrebbe fornire una base normativa solida per la pratica dell'operatore Shiatsu, garantendo standard qualitativi elevati e proteggendo sia gli operatori che gli utenti dei servizi Shiatsu".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza