cerca CERCA
Giovedì 30 Maggio 2024
Aggiornato: 12:14
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Riforme, Meloni: "Contrario a premierato chi ha fatto governi di palazzo"

"Basta inciuci, trasformismo e governi tecnici". Scaduto termine per presentazione emendamenti in Commissione Affari costituzionali

Palazzo Chigi (Fotogramma)
Palazzo Chigi (Fotogramma)
05 febbraio 2024 | 10.47
LETTURA: 1 minuti

"Una formulazione più chiara", perché "sono gli italiani che devono decidere da chi farsi governare. Basta inciuci, trasformismo e governi tecnici. La democrazia è quella che risponde ai cittadini, altri che hanno privilegiato governi fatti nei palazzi sono contrari". Lo ha detto la premier Giorgia Meloni a proposito delle ultime modifiche al premierato.

Oggi alle 12 è scaduto il termine per la presentazione degli emendamenti al ddl in Commissione Affari costituzionali.

Opposizioni unite contro il premierato. Il Pd ha redatto circa 800 proposte di modifica al ddl Casellati, mille sono gli emendamenti presentati da Alleanza Verdi e Sinistra, 16 quelli di Italia Viva. Il M5S spiega di non aver scelto la via degli emendamenti a raffica. Il gruppo pentastellato infatti si è limitato a 12 emendamenti "mirati a smontare questa riforma assurda, rafforzare Parlamento e stabilità e a estendere la partecipazione popolare", come ha spiegato la vicepresidente del gruppo Alessandra Maiorino.

Sono invece 4 gli emendamenti della maggioranza al ddl Casellati, dopo l'ok arrivato dai leader di maggioranza, che si sono confrontati via telefono nelle scorse ore. Gli emendamenti depositati in prima Commissione in Senato, viene spiegato, sono a firma del governo, proprio per sottolinearne il carattere unitario, dopo le numerose limature che si sono succedute nelle riunioni di maggioranza della scorsa settimana.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza