cerca CERCA
Venerdì 12 Aprile 2024
Aggiornato: 19:55
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Maspes (Hopen): "Per persone con malattie ultrarare primo problema è la presa in carico"

25 ottobre 2023 | 13.33
LETTURA: 1 minuti

“Il genitore, la famiglia quando rimane aggregata, ci possono mettere tutte le energie che voglio. Fonfamentale il team che si occuperà di questi ragazzi che deve essere composto dalle stese persone che sanno sempre dire qualcosa, anche quando la riposta non c’è. Importantissimo, poi, la gestione della loro giornata: fare in modo che loro facciano gruppo, socialità, migliorino le loro competenze, siano più convinti di quelli che fanno, meno distratti. meno irritabili. Più attenti. Questa la ricetta per aiutare un malato raro con o senza una diagnosi”

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza