cerca CERCA
Lunedì 04 Marzo 2024
Aggiornato: 11:19
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Prevenzione, sport e natura, 23 e 24 ultima tappa Longevity Run

13 settembre 2023 | 18.08
LETTURA: 2 minuti

Prevenzione, sport e natura, 23 e 24 ultima tappa Longevity Run

Il 23 e 24 settembre la Longevity Run Summer Edition 2023 farà tappa per la prima volta a Forte dei Marmi. È il sesto appuntamento dell’evento di sensibilizzazione per uno stile di vita sano e attivo promosso dalla Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs, in collaborazione con il Comune di Forte dei Marmi. La manifestazione ha avuto grande successo su tutto il territorio nazionale con prestazioni sanitarie offerte gratuitamente dai medici del Policlinico Gemelli. Ma il tema non è solo prevenzione, è anche sport: i 2 fattori insieme rappresentano un binomio vincente a favore della salute.

Spazio all’attività fisica, dunque, domenica con la Longevity Run, la corsa non competitiva di 5 km aperta a tutti: raduno alle ore 10.00 e partenza alle ore 11.00 al pontile Forte dei Marmi. Nel Villaggio della prevenzione, allestito sabato dalle 15.00 alle 18.00, e domenica, dalle 9.00 alle 14.00, nella Pineta Emilio Tarabella, per ciascun partecipante alla Longevity Run gli specialisti del Gemelli valutano gratuitamente i principali fattori di rischio cardiovascolari come il fumo, l'attività fisica, le abitudini alimentari. Verranno eseguite valutazioni dirette come la misurazione di peso e altezza con il calcolo dell'indice di massa corporea, la misurazione della pressione arteriosa, della glicemia e del colesterolo.

I medici sono coordinati dal professor Francesco Landi, ordinario di Medicina interna all’Università Cattolica e direttore del Dipartimento Scienze dell'invecchiamento del Gemelli. “Sport, prevenzione e natura sono strettamente collegati tra di loro - sottolinea Landi - La Longevity Run è un progetto nato nel 2018 a Roma per celebrare la centralità dello sport come elemento indispensabile per restare in buona salute e come forma di prevenzione per una longevità attiva. La natura gioca un ruolo fondamentale nello sport. Praticare attività fisica all’aperto e nel verde migliora infatti il benessere di corpo, mente e spirito”. Nella tappa di Forte dei Marmi sarà inoltre possibile eseguire una visita oculistica per lo screening della maculopatia con l’equipe di oculisti del Gemelli, guidati dal professor Stanislao Rizzo. Per informazioni e iscrizioni gratuite: https://www.longevityrun.it/tour-longevity-run-2023/

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza