cerca CERCA
Sabato 22 Giugno 2024
Aggiornato: 18:39
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Cinema: a La Maddalena tutto pronto per 'La Valigia dell’Attore 2015'

'La Valigia dell'Attore' a La Maddalena (foto Nanni Angeli)
'La Valigia dell'Attore' a La Maddalena (foto Nanni Angeli)
25 luglio 2015 | 16.51
LETTURA: 3 minuti

Lunedì 27 luglio, nell'atmosfera magica dell'isola di La Maddalena, avrà inizio la 12esima edizione della manifestazione 'La valigia dell'attore', dedicata al lavoro d'attore e intitolata a Gian Maria Volonté. La manifestazione organizzata dall’Associazione Quasar e diretta da Giovanna Gravina Volonté, è parte integrante del progetto 'Le isole del cinema', che coinvolge quattro isole minori della Sardegna.

Il ricco programma di quest'anno, oltre agli incontri con attori e registi, alle proiezioni ed altro ancora, si arricchisce dei festeggiamenti per il trentennale del prestigioso Premio Solinas nato proprio a La Maddalena nel 1985 - su idea di Felice Laudadio e Gian Maria Volonté - per ricordare Franco Solinas, il grande scrittore e sceneggiatore sardo.

"Grazie a Giovanna Gravina, il primo atto del Trentennale del Premio Solinas prende il via a La Maddalena -dice Anna Maria Granatello, direttrice del Premio- Tanti film sono nati sull'isola grazie all'incontro tra sceneggiatori, attori, registi e produttori. Un percorso di scoperta e valorizzazione culturale e territoriale che ha un impatto nazionale e internazionale portato avanti dalla Valigia dell'Attore".

All'inaugurazione il regista di 'Anime Nere' Francesco Munzi

L'inaugurazione della manifestazione avrà come protagonista il regista Francesco Munzi, pluripremiato ai David di Donatello 2015, che presenterà il suo film 'Anime nere'. "La valigia dell'attore - commenta Munzi - è un festival a cui voglio molto bene. Per il nome che porta con sé, Gian Maria Volonté, prima di tutto. In secondo luogo, e non è un caso ovviamente, perché è uno dei rarissimi Festival che presta così tanta attenzione al lavoro dell'attore, mostrando al pubblico e anche agli aspiranti attori cosa voglia dire costruire un personaggio al cinema".

E infine, aggiunge Munzi, "per le tante ragioni affettive e familiari che mi legano all'isola di La Maddalena e che mi rendono questo appuntamento - organizzato con passione e tenacia da Giovanna Gravina - ancora più prezioso. Sono molto contento di tornarci ora con questo nuovo film".

In questa edizione anche il frutto del lavoro fatto lo scorso anno da Elio Germano con gli allievi del ValigiaLab sulle tecniche d'attore. Il 31 luglio sarà presentato il cortometraggio dedicato ad Emergency 'Io sono Mabin'.

Nei giorni scorsi Germano, durante un’intervista, ha così ricordato la sua esperienza: "Ho pensato che fosse interessante per i ragazzi del laboratorio lavorare prendendo spunto da alcuni testi reali, di 'mettersi nei panni' di qualcuno che ha vissuto una storia vera e penso che questa esperienza vissuta a La Maddalena ci abbia arricchito tutti sia dal punto di vista umano che professionale".

Il premio Gian Maria Volonte' quest’anno sarà consegnato da 'Le Isole del Cinema' a Jasmine Trinca. "Sono felicissima di poter partecipare a 'La Valigia dell'attore' e di ricevere il premio Volonté -ha detto l'attrice- che porta un nome tanto caro. Perché caro è anche chi non si è conosciuto personalmente ma che sta nel cuore e nella testa, chi ha contribuito a formare le persone che siamo senza volerlo, chi ci portiamo come bagaglio dolce appresso, senza saperlo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza