cerca CERCA
Lunedì 22 Aprile 2024
Aggiornato: 23:29
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Adinolfi: ''Attacchi a Laura Chiatti frutto di deriva ideologica gender''

02 maggio 2023 | 15.53
LETTURA: 2 minuti

"Affermare valori femminilità tradizionale ormai è diventato tabù"

Adinolfi: ''Attacchi a Laura Chiatti frutto di deriva ideologica gender''

''La forza di Laura Chiatti è stata quella di affermare che uomo e donna sono diversi''. Mario Adinolfi attraverso l’Adnkronos scende in campo a favore di Laura Chiatti , attaccata sui social per aver detto in diretta a 'Domenica in' che non tollera ''l'uomo che si mette a fare il letto, dare l'aspirapolvere. Mi abbassa l'eros, me lo uccide".

''La sessualità e l’attrazione scattano tra diversi, inutile dire il contrario - sottolinea - le polemiche che si sono scatenata per le affermazioni di Laura Chiatti sulla differenza tra uomo e donna sono frutto di una deriva ideologica gender e sono l’occasione per discutere del fatto che se Roberto Vecchioni cantava 'Voglio una donna con la gonna' non deve essere uno scandalo. Il Papa in Ungheria ha detto che tutto ciò che riesce a raccontarci la bellezza della differenza tra uomo e donna è estremamente importante - dice Adinolfi - La tendenza a eliminare le differenze tra sessi è il valore della così detta ideologia gender".

"Aggredire la Chiatti solo perché fa una battuta rende chiaro il clima che si respira oggi: c’è ormai la volontà di raccontare sempre un rapporto conflittuale uomo-donna e dentro questo rapporto conflittuale alcuni elementi della femminilità tradizionale sembrano essere diventati dei tabù. Nessuno vuole mettere la catena ai piedi alla donna - tiene a precisare - ma la donna oggi deve essere per forza androgina e l’uomo deve essere per forza mammo? Oppure se c’è una narrazione che qualche volta è anche altra là si può accogliere anche laicamente?'', chiede Adinolfi. ''Siamo sicuri che per le donne sia stato un vantaggio rinunciare sull’altare del politicamente corretto ad alcune questioni ed elementi della femminilità tradizionale?'', conclude.

(di Alisa Toaff)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza