cerca CERCA
Venerdì 14 Giugno 2024
Aggiornato: 14:24
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Fabio Rovazzi a cena con John Cena, ex star Wwe e attore in 'Fast X'

I due parlano di futuro, carriera e automobili. La star svela che Vin Diesel è il vero collante del set della saga di Fast & Furious

Fabio Rovazzi e John Cena
Fabio Rovazzi e John Cena
19 maggio 2023 | 17.02
LETTURA: 3 minuti

"Ho scelto di fare questa cena con te perché in Italia 'the dinner' si dice 'cena'". Così rompe il ghiaccio il cantante e youtuber Fabio Rovazzi nell'intervista a cena (disponibile sul suo profilo YouTube e realizzato in collaborazione con Sky) con l'ex wrestler più famoso al mondo, John Cena, tra i protagonisti del decimo capitolo della saga 'Fast & Furious' da ieri, 18 maggio, al cinema. Il gioco di parole è nato per un suggerimento del comico Maccio Capatonda. John sorride gentile e risponde: "Sì, mi piace. E' perfetta questa cena mi fa sentire bene". Rovazzi ha raccontato che durante la sua infanzia Cena era una star per tutti i suoi amici che avevano un poster dell'ex atleta World Wrestling Entertainment (Wwe) in camera. Ora è di nuovo una star di Hollywood. Alla domanda su quale sia il suo piano per il futuro, l'attore ha risposto: "Il mio piano è non dare mai la vita per scontata. E il mio obiettivo è cercare di imparare ogni giorno".

Il cantante ha fatto i suoi complimenti a Cena per la performance d'attore in 'Fast 9' in cui gli ha preso il cuore con la sua espressione drammatica e lo ha incoraggiato a considerare un ruolo del genere. L'ex wrestler lo ha ringraziato per le parole lusinghiere. "Sono stato davvero fortunato a lavorare con persone molto qualificate che mi hanno aiutato a migliorare in Wwe - confessa Cena - Non ho iniziato così bene ma poi sono stato in grado di confrontarmi con avversari che hanno tirato fuori il meglio di me e ho imparato da loro. E' più o meno lo stesso nei film. Sono stato molto fortunato ad essere circondato da persone qualificate che mi rendono migliore".

I brand di automobili preferiti di Cena, rivelati a Rovazzi, sono Fiat, Alfa Romeo, Maserati, Ferrari, Lamborghini e Pagani. "Le auto italiane hanno una tale passione - ammette - La passione per il voler andare veloce o la passione per lo styling è incredibile. Ed essere in un franchise che le apprezza e le rappresenta quanto le auto stesse, è molto speciale". Secondo Rovazzi in Italia abbiamo qualche problema ma con "il cibo, le macchine e il calcio siamo bravi".

Il cantante gli ha chiesto anche perché usi Instagram in modo bizzarro postando foto del wc di Hulk e altre immagini bizzarre. La risposta è stata: "Vedi il dipinto dietro di te? Mi piace pubblicare le immagini come fossero un dipinto. E poi avere le persone che lo guardano e dicono, 'Mi chiedo cosa stessero pensando quando l'hanno fatto'. Perché non c'è nessun artista che ti dirà 'Questi erano i miei pensieri'. Volevo provare a creare la sensazione di una galleria d'arte, in cui curo le immagini e le pubblico con i pensieri che risuonano nella mia mente ma senza spiegare nulla. Quindi tutto ciò che viene pubblicato ha una connessione con me in qualche modo. E in un certo senso consente a chiunque lo guardi di provare a capirlo".

Rovazzi ha concluso l'intervista con una domanda sul fatto se la troupe della saga Fast & Furious sia una famiglia anche dietro la telecamera. L'attore ha detto di sì spiegando che sono uniti come in nessun altro set. "Fast X è stato un po' diverso perché per la prima volta la famiglia non era insieme. Andavano tutti per la propria strada seguendo la loro storyline, quindi questa volta non ci siamo visti molto in giro. [...] Normalmente c'è un sacco di unione fuori e dentro al set e questo parte principalmente da Vin (Diesel, ndr). Penso che sia veramente fondamentale nell'assicurarsi che tutti passiamo del tempo insieme e che abbiamo una grande esperienza dentro e fuori dal set".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza