cerca CERCA
Venerdì 24 Maggio 2024
Aggiornato: 16:09
10 ultim'ora BREAKING NEWS

TV

Heather Parisi, "per lei ufficiale giudiziario nello studio di Belve"

La rivelazione di Lucio Presta: ex ballerina costretta a pagare il risarcimento della condanna per diffamazione

Heather Parisi,
13 marzo 2023 | 09.00
LETTURA: 1 minuti

La trasferta italiana, tra una vacanza sulla neve di Cortina e le partecipazioni televisive a 'Belve' e 'Benedetta Primavera', è costata cara ad Heather Parisi. L'ex ballerina e showgirl, da anni residente a Hong Kong, è stata costretta a sborsare una "somma ingente" come risarcimento di una condanna per diffamazione, dopo essere stata raggiunta dall'ufficiale giudiziario in uno studio televisivo. Lo rivela su Twitter il manager televisivo Lucio Presta.

"Hai avuto moltissimo tempo cara @HeatherParisi - scrive Presta - di saldare quanto disposto dal tribunale che ti ha condannato per diffamazione al pagamento di una somma ingente, ma tu e la tua luce pensavate di farla franca ancora, allora mi è toccato fare ciò che mai avrei voluto. Giovedì in occasione della registrazione di Belve un Ufficiale giudiziario assistita dalla forza pubblica (ringrazio l’Arma) ha effettuato il pignoramento a persona fisica presso gli studi, a fine registrazione. Per evitare la mortificazione di veder portare via effetti personali, hai dovuto effettuare bonifico tramite terzi e saldare quanto dovuto , operazione che ha richiesto alcune ore trascorse in un camerino del centro di produzione. Questa volta il tuo mentore non è riuscito a sfuggire al pagamento e ti ha fatto vivere una vera mortificazione davanti a tutti. Cara HP anche questa volta non hai evitato di fare una brutta figura, sottraendoti per mesi ai tuoi obblighi nei miei confronti, sanciti dalla Magistratura. E chissà che altre figuracce rimedierai ….vedremo le tue interviste. Medita Heather medita!", conclude Presta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza