cerca CERCA
Mercoledì 19 Giugno 2024
Aggiornato: 00:18
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Mondo Rai/Appuntamenti e novità

(Fotogramma)
(Fotogramma)
25 marzo 2023 | 17.30
LETTURA: 9 minuti

Attore, regista, sceneggiatore e produttore, due volte Premio Oscar. È Ben Affleck l’ospite in esclusiva di Fabio Fazio a “Che Tempo Che Fa", il programma realizzato da Rai Cultura in collaborazione con l’OFFicina, con la partecipazione di Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Gigi Marzullo, Nino Frassica, Simona Ventura, Maurizio Ferrini alias la Signora Coriandoli in onda domani alle 20.00 su Rai3. Ben Affleck torna al cinema con il suo nuovo film da regista “AIR – La storia del grande salto”, nelle sale italiane dal 6 aprile, con Matt Damon nel ruolo dell’anticonformista manager della Nike Sonny Vaccaro. La pellicola racconta l’incredibile e rivoluzionaria partnership tra un giovane Michael Jordan e la nascente divisione dedicata al basket della Nike, capace di rivoluzionare il mondo dello sport quanto la cultura contemporanea e vede nel cast, oltre a Matt Damon e allo stesso Ben Affleck, anche Jason Bateman, Chris Messina, Marlon Wayans, Chris Tucker e Viola Davis. Ospite anche il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano. E ancora: Daniel Pennac, dal 28 marzo nelle librerie con il romanzo “Capolinea Malaussène” ultimo capitolo della serie di Belleville che l’ha consacrato a livello internazionale; Emmanuel Carrère, autore di “V13”, raccolta di reportage sul processo contro i responsabili degli attentati terroristici avvenuti a Parigi il 13 novembre 2015; la campionessa in carica di Coppa del Mondo di discesa libera Sofia Goggia, stella dello sci internazionale che nel suo palmares vanta 2 medaglie alle Olimpiadi (oro a Pyeong Chang 2018 e argento a Pechino 2022), un argento e un oro ai Mondiali e 48 podi complessivi in Coppa del Mondo; Diodato, a pochi giorni dall’uscita del suo quarto album “Così speciale”; Roberto Burioni, Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele; Giuseppe Curigliano, professore Ordinario di Oncologia Medica dell’Università di Milano e Direttore della Divisione di Sviluppo Nuovi Farmaci per Terapie Innovative presso l’Istituto Europeo di Oncologia. Chiude la serata "Che Tempo Che Fa - Il tavolo" con Nino Frassica, Gigi Marzullo, Simona Ventura, la Signora Coriandoli. Ospiti: la Gialappa’s Band; Ellen Hidding; Lillo; Teo Teocoli nei panni dell’amatissimo Caccamo; Francesco Paolantoni. Tornano al tavolo anche Diodato e Sofia Goggia.

Azione ed emozioni per la serata di domani - a partire dalle 21.00 su Rai2 - con due episodi in prima visione assoluta della tredicesima stagione di Blue Bloods, la serie che segue le vicende della famiglia Reagan, legata da generazioni al distretto di polizia di New York, che combatte in prima linea contro la criminalità per difendere l’ordine e la giustizia. Nel primo episodio, “Fingi finché ci riesci”, Jamie si infiltra in una banda di criminali e decide, nonostante abbia qualche dubbio, di mettere alla prova Christo affidandogli il comando dell’operazione. Il giovane poliziotto non lo deluderà. Eddie segnala a Danny il caso di un misterioso giustiziere che interviene spacciandosi per un poliziotto e Danny le offre di collaborare con lui nelle indagini. Frank non è d’accordo con il sindaco sul progetto di mandare gli agenti da soli a pattugliare le strade, ma scopre che nei suoi ranghi c’è qualcuno che, per fare carriera, si dimostra favorevole alla nuova proposta. Nel secondo episodio, “In fondo al tunnel”, Jamie cerca di aiutare un ex detenuto che in passato aveva arrestato, l’uomo però dimostra di avere gravi difficoltà di adattamento. Ad Erin arriva la richiesta del pastore Clay di far chiarezza sul caso in cui è coinvolto suo nipote che è stato arrestato. In cambio – le lascia intendere il pastore - avrà il suo influente appoggio nella campagna elettorale. Danny chiede a Frank di aiutare una sua amica detective, Laura Acosta, a cui è stato negato il prepensionamento con invalidità totale. Frank intuisce che Danny ha un debole per la donna e lo incoraggia a rifarsi una vita. Danny, insieme a Baez, si trova poi a indagare sulla morte di un uomo che giocava a scacchi in un parco. Nel terzo e ultimo episodio “Trappola nella rete” (della dodicesima stagione), il capitano Terrel, una poliziotta di colore, viene accusata di costringere dei negozianti a offrirle omaggi e forti sconti. Frank la convoca e lei dichiara di farlo per sostenere i veterani e di non avere intenzione di smettere. Danny offre una costosa cena a un uomo che scambia per Jimmy Buffet di cui è un fan. Ferito nell’orgoglio, lo rintraccia per arrestarlo, ma si rende conto di non avere alcun motivo per farlo. Alla fine, conosce il vero Jimmy Buffet che gli dà una lezione di vita. Erin viene oltraggiata su un sito web, le indagini conducono ad Anthony, ma ovviamente si tratta di una falsa pista. Nel cast di "Blue Bloods", Tom Selleck, Bridget Moynahan, Donnie Wahlberg.

Le foreste italiane sono le protagoniste della quarta puntata della serie “Wild Italy 7. L'antropocene”, in onda domenica alle 21.15 in prima visione su Rai 5. Negli ultimi cinquanta anni la superficie forestale dell’Italia è aumentata di un buon dieci per cento, in pratica è come se una regione intera delle dimensioni della valle d’Aosta fatta di boschi di querce e di faggi, di pini e di lecci, si fosse aggiunta a quelle già esistenti. Una reazione selvosa pari, per dimensioni, a quella che accompagnò nel Medioevo il crollo dell’Impero Romano e delle sue urbanizzazioni. Annidate nelle parti più inaccessibili del nostro territorio, alcune foreste relitte delle epoche glaciali, conservano il fascino dei boschi primigeni, con un corteggio di piante e di animali messi in pericolo dai cambiamenti climatici.

'Domenica In' su Rai1 ricorda Paolo Limiti - Su Rai3 'Kilimangiaro'

Si apre con uno spazio dedicato a Paolo Limiti il nuovo appuntamento con la “Domenica In” di Mara Venier, in onda domani, alle 14 su Rai 1 e su Rai Italia. Lo ricordano gli amici tra i quali Iva Zanicchi, Justine Mattera, Tiziana Rivale, Giovanna Nocetti, Manuela Villa e Gigi Finizio che si esibiranno interpretando alcune celebri canzoni scritte per loro dall’artista. Grande attesa, inoltre, per Giorgia che canterà il brano presentato a Sanremo dal titolo “Parole dette male”. In studio ci sarà anche Rocco Papaleo, regista del film “Scordato”, nelle sale cinematografiche dal 13 aprile, che ha come protagonista la cantante. Tra gli ospiti anche Sergio Bernal, primo ballerino del Balletto Nazionale di Spagna, definito dalla stampa internazionale il “Roberto Bolle spagnolo”, che si esibirà in un suggestivo assolo di flamenco; Gabriella Labate, attrice e showgirl, che si racconterà tra carriera e vi-ta privata; Walter Veltroni e Neri Marcorè che interverranno per presentare il film ‘”Quando”, nelle sale dal prossimo 30 marzo per la regia di Walter Veltroni.

Un viaggio nel patrimonio culturale e paesaggistico dell’Italia per la puntata di “Kilimangiaro” in onda domani alle 17.15 su Rai 3. Assieme a Camila Raznovich, il presidente del Fai Marco Magnifico. La professoressa Sahra Talamo, ordinaria del dipartimento di chimica "Giacomo Ciamician" dell’Università di Bologna, invece, accompagnerà il pubblico televisivo alla scoperta di uno studio che sta letteralmente riscrivendo quello che sappiamo sulla storia dell’evoluzione umana. Francesco Rutelli presenterà a "Kilimangiaro" in anteprima "Il secolo verde", il suo ultimo libro che parla di clima e ambiente. Come ogni domenica Mario Tozzi ci proporrà una nuova osservazione scientifica sul nostro pianeta. In questa puntata parlerà dei sargassi, le alghe brune, e della loro incidenza sull’ecosistema. Anche questa domenica, attraverso dei filmati e in vista della finale del 9 aprile, sarà possibile rivederei paesi in gara per l’elezione del "Borgo dei borghi 2023". Al desk dei viaggiatori le autrici prestate alla telecamera Floriana Pastore e Maria Iodice che, oltre a svelare posti poco noti dai quattro angoli della terra, visiteranno l'Italia facendo delle esperienze in prima persona.

Sono l’ensemble barocco dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai “La Mole Armonica” e un grande musicista come Ottavio Dantone i protagonisti dell’appuntamento con i Concerti del Quirinale che Radio 3 propone in diretta dalla Cappella Paolina del Palazzo del Quirinale a Roma domani alle 11.50. Dantone è uno dei più apprezzati interpreti di musica antica. Nato musicalmente come clavicembalista e poi salito sui podi più prestigiosi del mondo, dalla Scala al Festival di Salisburgo, passando per i Proms di Londra, in quest’occasione è impegnato come direttore al clavicembalo. Il programma accosta pagine di Johann Sebastian Bach, come il Concerto in la minore per flauto, violino, clavicembalo e orchestra (BWV 1044) e il Concerto brandeburghese n. 5 in re maggiore, con la celebre cadenza del clavicembalo che conclude il primo movimento, al Concerto Grosso in re minore op. 3 n. 4 di Francesco Geminiani, compositore e violinista allievo di Arcangelo Corelli. Affermata ormai da qualche anno e promotrice di musica antica con strumenti d’epoca, “La Mole Armonica” dell’Orchestra Rai è composta da Lorenzo Brufatto (violino solista), Pietro Bernardin, Paolo Lambardi, Carola Zosi, Giulia Marzani, Giacomo Bianchi e Alice Milan (violini), Davide Ortalli e Federico Maria Fabbris (viole), Fabio Storino e Amedeo Fenoglio (violoncelli), Francesco Platoni (contrabbasso), Fiorella Andriani (traversiere).

Su Rai Movie omaggio a Bud Spencer - Su Rai1 'Da noi... a ruota libera'

Si chiude con “Porgi l’altra guancia”, in onda domani alle 21.15 su Rai Movie il ciclo di film dedicati al “gigante buono” Bud Spencer, campione di nuoto e rugbista prestato al cinema e mai restituito, e diventato – insieme al collega e amico Terence Hill – un rarissimo esempio di divismo all’italiana: un eroe abbastanza ironico da sfuggire all’atteggiamento smaliziato del pubblico nazionale, ma al tempo stesso credibile come inarrestabile paladino del bene. Il film, diretto da Franco Rossi è interpretato da Terence Hill, Bud Spencer, Jean-Pierre Aumont, Robert Loggia, Mario Pilar, Salvatore Basile. La vicenda si svolge nel 1890 su un'isola dell'America centrale. Padre Pedro de Leon e padre G. sono due preti missionari in una comunità di indigeni. I loro modi poco ortodossi, ispirati ai valori universali di libertà ed eguaglianza e rispettosi della cultura locale, sono malvisti sia dal governatore, il marchese Gonzaga, sia dalle alte sfere della Chiesa, più vicine alla politica di sfruttamento degli abitanti attuata proprio dal marchese, uomo avido e spietato che tiranneggia la popolazione nativa e gestisce senza essere controllato i suoi loschi traffici criminosi. Quando i due sacerdoti cominciano ad ostacolare con i fatti le faccende di Gonzaga, lui, stanco delle loro ingerenze, ottiene dal vescovo che vengano trasferiti in un'altra missione, sotto il suo diretto controllo. Naturalmente tutto ciò non è accettato di buon grado dai due missionari ribelli che, invece di porgere l'altra guancia, rispondono colpo per colpo alle ingiustizie, dando filo da torcere agli uomini del losco boss.

Un programma dove le storie di volti noti dello spettacolo, del cinema, della musica si intrecciano con quelle di persone comuni, che hanno saputo far girare la loro ruota nel verso giusto. Domani torna “Da noi… a ruota libera”, l’appuntamento con Francesca Fialdini, in onda alle 17.20 su Rai1. Ospiti della puntata saranno: Beppe Fiorello, protagonista dal 29 marzo su Rai1 de “I Cacciatori del Cielo”, il docu-film che celebra il Centenario della costituzione dell’Aeronautica Militare in cui interpreta Francesco Baracca, “l’asso degli assi”. Nel corso dell’intervista, interverrà anche la Banda dell’Aeronautica Militare Italiana. Altri ospiti: Gigliola Cinquetti, cantante e attrice che ripercorrerà i momenti più importanti del suo percorso artistico e della sua vita personale; Giusy Buscemi e Marco Rossetti, due tra i giovani volti più amati della fiction, protagonisti di “Un passo dal cielo”, che torna su Rai1 dal 30 marzo. Ospite infine, Melissa Agliottone, la giovanissima vincitrice di “The Voice Kids”. “Da Noi… a Ruota Libera” è un programma realizzato dalla direzione Intrattenimento Day Time Rai in collaborazione con Endemol Shine Italy. La regia è di Elisabetta Pierelli.

Nella nuova puntata di "Citofonare Rai 2", in onda domani su Rai 2 alle 11.15, ospite di puntata una donna forte e grintosa: Rita Rusić, che racconterà la sua vita, i suoi successi, la sua carriera e tutta la magia del mondo di Hollywood, nel quale Rita ha lavorato e lavora. Torna a trovare Paola Perego e Simona Ventura anche un amico della domenica grazie al quale non mancano sorrisi e divertimento: il mitico Gene Gnocchi. In occasione delle giornate Fai di primavera, il divulgatore culturale Massimo Cannoletta andrà alla scoperta di un importante bene Fai nella nostra meravigliosa Italia. Le conduttrici come sempre proporranno al pubblico un simpatico siparietto canoro al quale prenderanno parte anche gli ospiti. E poi, in studio, Valeria Graci con la sua rubrica “Vale Tutto” e ovviamente l’oroscopo di Simon and The Stars segno per segno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza