cerca CERCA
Sabato 13 Aprile 2024
Aggiornato: 14:36
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Online il primo podcast di Riccardo Zianna: "E' il mio talk-show semiserio"

20 febbraio 2024 | 17.53
LETTURA: 6 minuti

Appuntamento ogni settimana sui social con il giovane emergente conduttore, speaker radiofonico, autore e volto di 'Spaghetti Unplugged'

Riccardo Zianna, MC ufficiale del 'Monza 100 Live Show' in occasione dei  100 anni dell’Autodromo Nazionale Monza
Riccardo Zianna, MC ufficiale del 'Monza 100 Live Show' in occasione dei 100 anni dell’Autodromo Nazionale Monza

E’ arrivato online “Dillo a Zianna”, il primo podcast semiserio scritto e interpretato da Riccardo Zianna, uno dei volti emergenti della conduzione 3.0. Eclettico conduttore e presentatore di eventi, autore di format, giornalista, speaker radiofonico, Riccardo Zianna, ammette che con il podcast si è "lanciato senza paracadute per dare spazio ad un sogno", racchiudendo nella sua ‘nuova creatura’ - in ogni puntata e in meno di un’ora - le storie di giovani protagonisti del mondo dello spettacolo e del web. Ogni lunedì in ‘Dillo a Zianna’ Riccardo lascia raccontare agli artisti i loro percorsi nel complesso mondo dello show business e poi - con fare semiserio - li trasporta fino, e oltre, i confini del loro privato. "Dillo a Zianna - Un altro podcast semiserio" è un appuntamento settimanale su Spotify, YouTube, TikTok, Instagram.

Negli studi di Radio Kaos Italy, a Roma, due coloratissime poltrone hanno già accolto le chiacchierate di Riccardo con l’influencer Mario De Lillo da 635mila follower, la cantante Serepocaiontas, volto tv al fianco di Fiorello in ‘Viva Rai2’, e il doppiatore Alex Polidori, voce italiana dell’iconico Spider Man interpretato da Tom Holland. Con loro, e molti altri ospiti, Riccardo snoda il suo primo podcast partendo da cinque ‘oggetti’ considerati ‘elementi chiave’ dall’ospite: e da lì Zianna gli fa aprire il cuore. "Un’ora di chiacchiere, confessioni senza rete ma anche momenti di divertimento puro: sono gli ingredienti di quello che mi piace pensare come una sorta di talk show a due" spiega Riccardo Zianna, appena 30 anni e già un cammino di tutto rispetto alle spalle.

Ospitato anche da "La Vita in diretta" su Rai 1 per la sua conoscenza del mondo dei teenager, Riccardo è noto anche come volto della rassegna 'Spaghetti Unplugged' che ha lanciato molte delle nuove leve della scena musicale italiana. "Spero che con ‘Dillo a Zianna’ io possa mostrare il mio biglietto da visita con il quale - a mia volta - farmi conoscere da un pubblico sempre maggiore e sotto una nuova veste" afferma il conduttore. Pochi decenni all'anagrafe ma sono già oltre 10 anni che Riccardo Zianna realizza interviste, talk dal vivo, live show ma, osserva, "stavolta con il podcast semiserio ho deciso di provare un’avventura tutta mia, di vestire i panni di autore, presentatore e anche di finanziatore delle mie passioni". "Voglio ringraziare di cuore tutti i ragazzi Radio Kaos Italy che hanno sostenuto e sposato questo mio progetto, che hanno avuto il coraggio di credere in me" sottolinea Zianna, scelto dall’Hard Rock Cafe di Roma per presentare alcuni eventi, tra cui la storica collaborazione con Lionel Messi.

Zianna è, tra l’altro, ideatore di format come 'Ti presento io' in cui si propone 'freelance' della conduzione di eventi live e, ad oggi, ha toccato il traguardo di oltre 250 appuntamenti. Tutto però è cominciato per Riccardo a soli 21 anni quando - dopo un rodaggio nella testata online ”IlNumeroZero” - fonda il suo webzine "FacceCaso", una testata giornalistica sul web interamente dedicata alla Generazione Z e al loro mondo: dalla scuola all’università. Un mondo che gli appartiene visto che ha lasciato da poco il liceo classico allo storico Giulio Cesare di Roma, e che ha ottenuto una laurea con 110 allo Ied in 'Media Design'. Negli anni Riccardo-giornalista viene ammesso all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, realizza ogni giorno interviste - anche video - finché una sua inchiesta sul bagarinaggio romano, durante gli Internazionali di Tennis, cattura l’attenzione del quotidiano "La Repubblica" che la rilancia sul suo sito e la fa rimbalzare su diversi altri portali di informazione.

'FacceCaso' webzine però non gli basta, così Riccardo lo trasforma anche in un format radiofonico in onda sulle frequenze streaming di Radio Kaos Italy: poi Zianna ‘sale in cattedra’ e progetta e realizza, in qualità di Prof, corsi di Alternanza Scuola-Lavoro per le superiori. La tematica dei corsi è legata alla scrittura giornalistica e alla gestione della piattaforma web “WordPress”, gli studenti delle scuole superiori che partecipano al corso devono realizzare un mini-format radiofonico originale. Il bilancio è positivo perché Riccardo propone e realizza il suo progetto di Alternanza Scuola-Lavoro in 10 scuole di Roma e include nel percorso anche tanti studenti con disabilità.

"Ho imparato tantissimo dai ragazzi, lavorando con studenti che mi hanno trasmesso grande entusiasmo” commenta Riccardo che progetta - in qualità di docente in pectore - anche tirocini universitari accolti con favore dalla Luiss ‘Guido Carli’ e dall’università Sapienza di Roma: il focus è sempre sulla scrittura giornalistica e sulla gestione della piattaforma web “WordPress”. Ma non solo. Nel corso delle sue interviste Riccardo incontra tanti volti della musica contemporanea e presto inizia una collaborazione con l’etichetta discografica Honiro Label assumendo l’incarico di capo ufficio stampa. Per Honiro Label, etichetta di Ultimo (con cui porterà in scena a Roma e Milano il format per i fans del cantautore ormai stella della musica italiana) Briga, Mostro, Matteo Alieno. Riccardo gestisce il portale web dell'etichetta, diventa responsabile della seconda divisione discografica "Honiro Ent" e scrive e produce per Sanremo Giovani un breve documentario dedicato alla partecipazione del cantante Cannella, per l’edizione del Festival 2018.

Ma Zianna diventa anche speaker radiofonico all’emittente web Radio Kaos Italy dove intervista artisti allora emergenti - oggi stelle della musica - come Ultimo, Coez e Lazza. Quindi si sposta in FM a Radio Rock (106.6 FM) e poi a Radio Sonica (90.7 FM) dove conduce un programma quotidiano e diversi speciali in esterna tra cui la manifestazione "Bauli in Piazza", nell’aprile 2021. E’ con "Spaghetti Unplugged" che Riccardo Zianna scopre la passione per la conduzione degli eventi dal vivo: ormai sono 4 anni che il conduttore è il volto del noto format musicale romano che conta adesso edizioni di "Spaghetti Unplugged Milano" e "Spaghetti Unplugged Bologna".

Neanche la pandemia del 2020 lo rallenta: Riccardo realizza un proprio programma di dirette quotidiane su Instagram con l’account di FacceCaso, tra i suoi ospiti anche Sara Daniele, Saturnino, e gli Zero Assoluto. Con la fine del lockdown Zianna lancia la sua serie di conduzioni di eventi dal vivo intitolata “Ti Presento Io”. Con il nuovo progetto raggiunge location in tutta Italia presentando oltre 100 manifestazioni in meno di due anni. Tra queste, le finali itineranti del progetto LazioSound della Regione Lazio, il suo format di interviste dal vivo “Moodboard” al Teatro 'Eduardo de Filippo' di Officina Pasolini e il suo format di musica dal vivo “Radio Sonica Live Show” all’interno dell’Hard Rock Cafe Rome, brand internazionale del food che lo chiama a condurre la presentazione del lancio dello special burger di Lionel Messi.

Nel 2022 Riccardo ha anche conquistato il ruolo di MC ufficiale del "Monza 100 Live Show",diretto da Little Eagles, in occasione dei 100 anni dell’Autodromo Nazionale Monza, celebrati nel corso del Gran Premio di F1. Per l'occasione, sul palco con Riccardo Zianna salgono personaggi del calibro di Timmy Trumphet (dj n.9 al mondo), Mara Sattei (popstar italiana) e Andrea Obiso (primo violino e concert-master nell'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia). Nel 2023, dopo esser stato nuovamente presentatore di un nuovo evento targato Hard Rock Cafe Rome - il lancio del nuovo special burger di Lionel Messi - viene chiamato a condurre la "Notte Bianca dell'Eur": fa oltre 200mila spettatori. Ed ora per Riccardo parte la nuova avventura del suo primo podcast semi-serio sognando già nuovi approdi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza