cerca CERCA
Mercoledì 29 Maggio 2024
Aggiornato: 01:01
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Sanremo 2023, Silvia Toffanin nel toto prime donne

In attesa che Amadeus scelga i due nomi mancanti le indiscrezioni si allargano alla conduttrice Mediaset

(Foto Fotogramma)
(Foto Fotogramma)
23 dicembre 2022 | 13.07
LETTURA: 1 minuti

A Sanremo 2023 mancano poco più di 6 settimane ma 2 delle coconduttrici mancano ancora all'appello. Con Amadeus impegnato nella preparazione del Capodanno in piazza di Rai1, in onda da Perugia, è probabile che bisognerà attendere l'inizio dell'anno nuovo per scoprire chi saranno le due primedonne che affiancheranno Amadeus e Gianni Morandi sul palco del teatro Ariston nelle serate del giovedì e del venerdì, dopo che sono state già annunciate Chiara Ferragni, per la prima e l'ultima sera, e Francesca Fagnani, per il mercoledì.

Ma nell'attesa il toto nomi si arricchisce di un personaggio che ha le caratteristiche per suscitare un discreto clamore: Silvia Toffanin. La conduttrice di 'Verissimo', infatti, non è mai stata al festival e - a quanto apprende l'Adnkronos - il suo nome sarebbe tornato a circolare in ambienti del festival in queste settimane, dopo che Amadeus aveva cercato di ingaggiarla già in uno dei suoi primi Sanremo, come lei stessa ha raccontato. Il nome della Toffanin, che nel 2021 rivelò appunto di aver rifiutato l'invito di Amadeus non sentendosi "adatta", si aggiunge ad una girandola di altri personaggi circolati in questi giorni: da Monica Bellucci a Vittoria Ceretti, da Francesca Fialdini a Beatrice Venezi, da Benedetta Porcaroli a Pilar Fogliati.

Ma chissà che quest'anno il conduttore e direttore artistico del festival non sia riuscito a convincerla. E il fatto che si tratti di un personaggio Mediaset non sarebbe un grande impedimento, visto che prima di lei altri conduttori e coconduttori del festival, da Paolo Bonolis a Maria De Filippi, hanno ottenuto una liberatoria per l'impegno festivaliero mentre erano sotto contratto con il gruppo del 'Biscione'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza