cerca CERCA
Domenica 19 Maggio 2024
Aggiornato: 22:13
10 ultim'ora BREAKING NEWS

'Segesta Festival' apre nel segno di Battiato e chiude con un De Andrè in siciliano

Alice per il concerto di apertura, 'La buona novella' tradotta in dialetto isolano per la chiusura - Fra gli artisti presenti Giuseppe Pambieri, Sonia Bergamasco, Jan Fabre, Stefano Bollani, Lino Patruno, Gabriele Vacis, Carlotta Proietti, Ruben Rigillo, Giovanni Sollima - Il cartellone dal 28 luglio al 27 agosto firmato dal direttore artistico Claudio Collovà

Il Tempio Dorico che con il Teatro Greco ospiterà il
Il Tempio Dorico che con il Teatro Greco ospiterà il "Segesta Festival"
10 maggio 2023 | 19.00
LETTURA: 2 minuti

"Far convivere tradizione e innovazione, le tracce della storia e l'apertura al futuro". E' l'obiettivo dichiarato che si pone la seconda edizione del 'Segesta Teatro Festival' che, al di là dell'insegna, punta sulla multidisciplinarietà tra prosa, musica, danza, letteratura, scienza. L'apertura del 28 luglio e la chiusura del 27 agosto - all'interno del parco archeologico che ospiterà i suoi spettacoli al teatro greco e al tempio dorico - sono nel segno di due grandi cantautori scomparsi: Franco Battiato per il concerto di Alice 'Eri con me', Fabrizio De Andrè per la sua 'Buona novella' tradotta in dialetto siciliano.

Nel mezzo, spazio agli autori classici - come Sofocle per 'Edipo a Colono' con Giuseppe Pambieri; Aristofane per 'I conflitti di Lisistrata' in collaborazione con l'Inda, l'Istituto nazionale del Dramma antico che gestisce la stagione del ciclo classico al Teatro Greco di Siracusa; Eschilo per il 'Prometeo' letto da Gabriele Vacis; Shakespeare per 'Molto rumore per nulla' ma nella rivisitazione firmata da Andrea Camilleri diventata nel titolo 'Troppu trafficu pi nenti' con Carlotta Proietti e Ruben Rigillo per la regia di Giuseppe Dipasquale - e agli scrittori contemporanei, da Alessandro Baricco e il suo spettacolo 'Sul tempo e sull'amore', a Ruggero Cappuccio per 'Resurrexit Cassandra' protagonista Sonia Bergamasco con Jan Fabre. Ci saranno anche Stefano Bollani con un 'Piano Solo', Lino Patruno e Giovanni Sollima.

"La prima edizione del 'Segesta Festival' sostenuta anche dal ministero della Cultura ha visto il pubblico affollare la platea e siamo certi che il successo si ripeterà anche per questa seconda stagione, con 28 titoli e un totale di 36 repliche, di ampio respiro e nel segno della multidisciplinarietà, per un cartellone al quale abbiamo lavorato sin dall'autunno scorso", afferma il direttore artistico Claudio Collovà. "La musica sarà molto presente, in dialogo con la scena teatrale e con la prosa, la danza, la poesia".

(di Enzo Bonaiuto)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza