cerca CERCA
Martedì 28 Maggio 2024
Aggiornato: 15:15
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Zucchero oggi a Trieste, nuovo concerto per il World Wild Tour

Data anche domani, mercoledì 5 luglio, sempre in Piazza Unità d’Italia

Fotogramma
Fotogramma
04 luglio 2023 | 06.52
LETTURA: 3 minuti

Oggi, martedì 4 luglio, e mercoledì 5 luglio Zucchero 'Sugar' Fornaciari sarà in concerto in Piazza Unità d’Italia a Trieste con il suo 'World Wild Tour'. Zucchero sarà accompagnato sul palco da una super band internazionale composta da Polo Jones (Musical director, bass), Kat Dyson (guitars, bvs), Peter Vettese (hammond, piano and synth), Mario Schilirò (guitars), Adriano Molinari (drums), Nicola Peruch (keyboards), Monica Mz Carter (drums, percussions), James Thompson (horns, bvs), Lazaro Amauri Oviedo Dilout (horns), Carlos Minoso (horns) e Oma Jali (backing vocals).

Dopo il grande successo dei 5 show alle Terme di Caracalla di Roma (30 e 31 maggio, 2, 3 e 4 giugno) e dei due concerti speciali alla RCF Arena (Campovolo) di Reggio Emilia (9 e 10 giugno), Zucchero continua a esibirsi in Italia con il suo 'World Wild Tour'. Questi i prossimi concerti, prodotti e organizzati da Friends & Partners: 4-5 luglio in Piazza Unità d’Italia a Trieste, 24-25 luglio al Cortile della Reggia di Caserta, 27 luglio alla Valle dei Templi di Agrigento, 28-29-30 luglio al Teatro Greco di Siracusa.

I biglietti per le date di Trieste, Agrigento e Siracusa sono disponibili in prevendita su TicketOne e nei circuiti di vendita e prevendita abituali. Il tour internazionale (che lo scorso anno ha registrato il tutto esaurito alla Royal Albert Hall di Londra e all’Arena di Verona con 14 concerti sold out) è ripartito lo scorso 24 aprile dall’Auckland Town Hall di Auckland in Nuova Zelanda ed è terminato, oltre i confini europei, all’Opera House di Sydney. Il 'World Wild Tour', che sta riscuotendo un grande successo di pubblico e di critica, vede Zucchero sui palchi di tutta Europa fino ad agosto. Recentemente, Zucchero è stato ospite a sorpresa sul palco dei Coldplay a San Siro a Milano. La band britannica ha duettato con Zucchero sulle note di 'Diamante'. Chris Martin, frontman della band, ha poi lasciato il palco a Zucchero che si è esibito con una performance voce e chitarra di 'Hey Man'.

Tra i maggiori interpreti del rock blues in Italia, Zucchero (all’anagrafe Adelmo Fornaciari) nella sua carriera ha venduto oltre 60 milioni di dischi, di cui 8 milioni con l’album 'Oro, incenso & birra'. Oltre a essere il primo artista occidentale a essersi esibito al Cremlino dopo la caduta del muro di Berlino, Zucchero è anche l’unico artista italiano ad aver partecipato al Festival di Woodstock nel 1994, a tutti gli eventi del 46664 per Nelson Mandela di cui è Ambasciatore e al Freddie Mercury Tribute nel 1992. Sempre nel 1992 Zucchero e Luciano Pavarotti condividono l’ideazione del gala di beneficenza Pavarotti & Friends.

La prima edizione, trasmessa in diretta mondiale, dà il via a una serie di concerti di beneficenza annuali che sono continuati fino al 2003. Nel 1999 partecipa al Festival di Imst in Austria esibendosi davanti a 200.000 persone, dopo Bryan Adams e prima dei Rolling Stones. Sempre lo stesso anno viene invitato da Bono degli U2 a suonare al Gala di beneficenza Net Aid a New York trasmesso in tutto il mondo. Zucchero partecipa anche a due edizioni del Rainforest Fund (1997 e 2019), il concerto benefico organizzato da Sting insieme alla moglie Trudie Styler per proteggere le foreste pluviali nel mondo e difendere i diritti umani delle popolazioni indigene che vi abitano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza