cerca CERCA
Giovedì 18 Aprile 2024
Aggiornato: 00:18
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Calcio: eBay Values Award, al via 2/a edizione dell’iniziativa che celebra valore calciatrici

22 novembre 2023 | 09.02
LETTURA: 3 minuti

Calcio: eBay Values Award, al via 2/a edizione dell’iniziativa che celebra valore calciatrici

Torna per il secondo anno l’eBay Values Award, lo speciale riconoscimento assegnato da eBay, marketplace globale e Title Partner della Serie A Femminile, con il supporto di FIGC Federazione Italiana Giuoco Calcio, alle calciatrici che si saranno particolarmente distinte per valori dimostrati dentro e fuori dal campo di gioco. Nell’ambito sportivo, saranno valorizzati gesti di impegno, coraggio, tenacia e sacrificio; dimostrazioni di leadership morale; gesti di correttezza e rispetto verso gli arbitri e le avversarie; gesti di lealtà, passione e attaccamento rivolti a tifosi e appassionati, o giovanissime praticanti. Nella sfera personale, saranno valorizzati l’impegno sociale, nello studio e nella propria formazione, i pensieri e le posizioni su tematiche di grande rilievo come l’ambiente, la pace e l’inclusione.

Come azienda impegnata sul fronte dell’inclusione e dell’empowerment femminile in ogni contesto, eBay è accanto alla Divisione Serie A Femminile Professionistica dalla scorsa stagione, la prima riconosciuta come professionistica. Attraverso l’eBay Values Award il marketplace vuole celebrare la passione delle calciatrici per uno sport ricco di valori positivi, ma a lungo considerato esclusivamente maschile e nel quale permangono, tuttora, stereotipi di genere.

La calciatrice a cui verrà assegnato l’eBay Values Award, riceverà uno speciale "Kit di materiale tecnico sportivo" composto da attrezzature utili per la pratica sportiva e gli allenamenti, da donare ad una scuola del Settore Giovanile del proprio territorio. La società scelta dovrà essere affiliata alla Federazione ed essere in condizioni di particolare necessità, oppure operare in territori disagiati o colpiti da catastrofi naturali. L’obiettivo dell’eBay Values Award è infatti quello di supportare concretamente le società giovanili per promuovere l’attività calcistica tra le nuove generazioni, in particolare nelle realtà più indigenti.

Alice Acciarri, General Manager di eBay Italia commenta: “Il calcio femminile è un mondo fatto di valori positivi legati a inclusione e parità di genere, da sempre temi vicini a eBay. Con l’eBay Values Award vogliamo, anche quest’anno, premiare la passione delle calciatrici professioniste, riconoscendo il loro valore dentro e fuori dal campo. Allo stesso tempo contribuiamo attivamente a sostenere il settore giovanile, per permettere a sempre più bambine e ragazze di avvicinarsi a questo sport.”

“Mi sento particolarmente vicina alla scelta del nostro Title sponsor, che ringrazio per i contenuti etici e morali garantiti e messi in risalto dagli eBay Values Award – dichiara Federica Cappelletti, presidente della Divisione Serie A Femminile Professionistica - riconoscimenti che celebrano il valore delle calciatrici e che andranno a sostenere, in maniera tangibile, il settore giovanile. La base della nostra crescita nel calcio femminile, sulla quale la FIGC sta puntando in maniera importante. Temi come la passione, il coraggio, la tenacia, il rispetto e la lealtà fanno parte del nostro vocabolario quotidiano, come d’altronde l’inclusione e la parità di genere. Pertanto, condividiamo e supportiamo la scelta di eBay e siamo orgogliosi di avere al fianco un partner così sensibile, vero e concreto”.

Nel corso del campionato 2023/2024 saranno assegnati 4 eBay Values Awards: il primo il 25 novembre (al termine del girone di andata della 1a fase); il secondo il 17 febbraio (al termine del girone di ritorno della 1a fase); il terzo il 21 aprile (al termine del girone di andata della 2a fase) e infine il quarto il 18 maggio (al termine del fine girone di ritorno della 2a fase).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza