cerca CERCA
Venerdì 21 Giugno 2024
Aggiornato: 00:18
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Djokovic, Burioni: "Un somaro perde anche se vince"

Il virologo punge ancora il serbo, vittorioso alle Atp Finals contro Sinner

Burioni e Djokovic
Burioni e Djokovic
19 novembre 2023 | 22.23
LETTURA: 1 minuti

Novak Djokovic batte Jannik Sinner e vince le Atp Finals 2023. Su X, tra le tendenze vola Roberto Burioni. Perché? Semplice. Il virologo mercoledì, quando l'azzurro ha battuto il serbo, ha twittato una foto di Djokovic intento a mimare un pianto. Il messaggio abbinato all'immagine era eloquente: "Prima dose". Burioni da tempo stigmatizza le posizioni di Djokovic, no vax dichiarato, e in passato si è espresso in maniera critica nei confronti del tennista serbo. Nel 2022, Djokovic è stato espulso dall'Australia proprio perché non vaccinato contro il covid. "Cassius Clay mise in gioco la reputazione e la carriera per opporsi alla guerra in Vietnam. Djokovic ha fatto la stessa cosa per opporsi ad un vaccino efficace che ci salva la vita", scriveva il medico all'inizio dello scorso anno.

Djokovic, in realtà, dallo scorso anno ha continuato a vincere e ha trionfato anche a Torino. Burioni, quindi, è tornato sull'argomento con un nuovo messaggio. "Dati di fatto: 1) Djokovic è uno dei più grandi campioni di sempre, complimenti! 2) il vaccino contro il Covid è sicuro ed efficace anche se alcuni somari (nessuno escluso) dicono il contrario e alla faccia dei suddetti somari ha salvato decine di milioni di vite. 3) Forza Sinner! 4) chi è somaro perde anche se vince. (su twitter erano finiti i caratteri, qui no)", il testo pubblicato dal virologo su Facebook.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza