cerca CERCA
Venerdì 24 Maggio 2024
Aggiornato: 00:53
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Europa League, Roma-Real Sociedad 2-0: gol di El Shaarawy e Kumbulla

Vittoria giallorossa all'Olimpico, tra sette giorni il ritorno a San Sebastian

Afp
Afp
09 marzo 2023 | 20.47
LETTURA: 2 minuti

Grande prova della Roma che all’Olimpico vince per 2-0 contro la Real Sociedad nella gara d'andata degli ottavi di finale di Europa League e avvicina i quarti di finale. Al 13’ la sblocca El Shaarawy, al termine di una bella azione di contropiede: Dybala ispira, Abraham con una grande giocata confeziona l’assist decisivo. Spagnoli vicini al pari con Kubo, che colpisce il palo; nella ripresa entra Belotti e scheggia l’incrocio dei pali. Nel finale, al 42', Kumbulla fa 2-0 di testa con un imperioso stacco di testa su corner di Dybala. Il ritorno il 16 marzo a San Sebastian.

LA PARTITA - Non ci mette neanche un quarto d'ora la squadra di Mourinho a portarsi in vantaggio. Tutto nasce da uno spunto di Dybala: il fantasista argentino imbuca in area per Abraham, che brucia Zubeldia e fa partire il cross da destra verso sinistra, pescando El Shaarawy pronto all'inserimento sul secondo palo: il 'Faraone' con una zampata supera Remir per l'1-0 al 13'.

La Real Sociedad risponde con una giocata individuale di Kubo, il più pericoloso fra gli spagnoli, che al 21' colpisce un palo e al 28' per poco non provoca con un bel cross l'autogol di Smalling. Sfumato il pericolo, i padroni di casa si rilanciano all'attacco e con Pellegrini vanno vicini al 2-0 al 31' ma il tiro del capitano è impreciso.

La ripresa inizia con una brutta notizia per Diego Llorente. Il difensore spagnolo, all'esordio dal 1' con la Roma questa sera, deve abbandonare infatti il campo per Kumbulla dopo appena 45 minuti di gioco a causa di un problema fisico. È costretto al cambio anche Pellegrini, che al 60' si scontra con Zubeldia e rimedia una brutta ferita alla testa. Oltre a Wijnaldum (per il capitano), Mourinho inserisce anche Belotti e Spinazzola al posto di Abraham ed El Shaarawy. È molto positivo proprio l'ingresso in campo dell'ex Torino, che al 67' scappa in profondità, duella con Le Normand e di destro colpisce il palo estero.

Anche la squadra basca ci prova sul fronte opposto, ma Merino da due passi non inquadra clamorosamente lo specchio della porta all'83'. Nel finale c'è ancora tempo per il 2-0 firmato da Kumbulla: calcio d'angolo dalla destra di Dybala ben tagliato in area e imperiosa incornata del difensore albanese all'86'. La Roma si mette in ottima posizione in vista del ritorno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza