cerca CERCA
Giovedì 20 Giugno 2024
Aggiornato: 22:55
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Golf, Stocchi: "Ryder Cup 2023 vetrina attrattiva fondamentale per Roma"

Così Antonio Stocchi, Presidente del DMO Lazio Golf District, a margine di “Italy Best Golf Night After Ryder Cup 2023”

Golf, Stocchi:
30 settembre 2023 | 13.32
LETTURA: 2 minuti

"La Ryder Cup 2023 di Roma è al momento l’edizione più bella di tutte. L’Italia è stata designata nel 2015 come hosting della Ryder Cup e da lì sono subito iniziati i lavori di preparazione per ospitare questa straordinaria gara”. Così Antonio Stocchi, Presidente del DMO Lazio Golf District, a margine di “Italy Best Golf Night After Ryder Cup 2023” evento organizzato nella magica location dei Mercati Traianei, nel cuore del centro storico di Roma, a margine della prima giornata competitiva dell’edizione 2023 del torneo, che mette di fronte - sin dal lontano 1927 - una selezione di giocatori statunitensi e una di giocatori europei.

“L’incremento esponenziale delle presenze - ha aggiunto Stocchi - ci regala un sospiro di sollievo e ci inorgoglisce, così come il ruolo che sta giocando Roma come città: i turisti-golfisti che abbiamo visto anche al “Marco Simone” non attendono altro che la fine della competizione per gustare i piatti prelibati e scoprire contemporaneamente le bellezze della Città Eterna”.

Il lavoro di promozione di Roma e del Lazio come meta turistica sia per i suoi campi da golf sia per le sue tradizioni culturali e enogastronomiche, non termina assolutamente qui, dato che Stocchi ha promesso come “da lunedì saremo in tutte le fiere internazionali per promuovere in nostro territorio e il golf in assoluto”.

Al centro dei temi affrontati sul palco nella serata dei Mercati Traianei, Roma Capitale e Regione Lazio hanno lavorato concordemente alla DMO, come confermato dalla presenza di Paolo Giuntarelli, Vicepresidente del Comitato Regionale Golf Lazio, che ha così commentato: “La DMO Lazio Golf District è stata recentemente finanziata dall’amministrazione regionale, al fine del promuovere il turismo golfistico affianco al territorio laziale”.

“La Ryder Cup è fondamentale per far conoscere a tutto il mondo quali sono le potenzialità del golf e del turismo golfistico nella nostra regione - ha affermato Giuntarelli -. La DMO ha come finalità quella di fare rete col mondo delle imprese e delle istituzioni. È da questa confluenza che deriva il valore aggiunto che darà un’accelerazione alla conoscenza e alla fruizione del nostro territorio”. Il respiro internazionale della manifestazione è evidente tanto sui green quanto presso l’evento serale, che ha accolto personaggi di spicco del mondo dello sport, del giornalismo e della politica estera.

Per Nazar Al-Said, ambasciatore del Sultanato dell’Oman, la Ryder Cup rappresenta “una grande occasione per attrarre turisti da tutto il Medio Oriente, dato che in Oman ci sono molti appassionati di golf che, vivendo una sorta di tour permanente in giro per il mondo, sicuramente giungeranno a Roma per godersi lo spettacolo e apprezzare i beni culturali e gastronomici propri dell’Italia”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza