cerca CERCA
Martedì 05 Marzo 2024
Aggiornato: 07:37
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Il 25 marzo la quarta edizione della Vesuvio Race, 70 miglia intorno alle Flegree

16 marzo 2023 | 10.54
LETTURA: 2 minuti

Il 25 marzo la quarta edizione della Vesuvio Race, 70 miglia intorno alle Flegree

In arrivo "la quarta edizione della Vesuvio Race powered by Alyena Shipyard, da quest’anno nel calendario delle regate Fiv Nazionale, che salperà sabato il 25 Marzo 2023. Partenza dalla Baia dell’Oncino di Torre Annunziata giro delle isole di Procida, Ischia e Capri con arrivo a Castellammare di Stabia, di 70 miglia". Lo fa sapere l'organizzazione con una nota. "I più veloci arriveranno nella notte tra sabato e domenica. Per il resto della flotta appuntamento a Marina di Stabia nella giornata di domenica 26. Un percorso ricco di passaggi sotto costa e tra le isole che rendono la regata aperta, ricca di scelte tattiche e piena di ingaggi avvincenti fino al traguardo. Classi: Orc, X2, Mini 650, Class 950, Gran Crociera". La partenza, prevista per sabato 25 marzo ore 12:00 vedrà le imbarcazioni e i relativi equipaggi confrontarsi in un percorso che parte da Torre Annunziata- Castellamare di Stabia e tocca le isole di Procida, Ischia, Capri e Costiera Sorrentina, con due percorsi collaterali.

Tanti gli armatori che hanno scelto la Vesuvio Race provenienti da fuori regione: il team di Globulo Rosso dallo Yacht Club Gaeta EVS con il loro Este31 e tante vittorie alle spalle; l’equipaggio pugliese di TAnspance, un J70 che parteciperà al percorso Coastal. La regata, organizzata da un team di giovani velisti professionisti e appassionati, sotto l’egida del Circolo Nautico di Torre Annunziata, apre il circuito delle più importanti regate offshore previste in V ZONA, ed è animata da un forte spirito d’entusiasmo, di aggregazione e di competizione che lo ha caratterizzato fin dalla prima edizione. “La manifestazione, che vuole essere ogni anno sempre più coerente e vicina alle esigenze dei partecipanti, non è solo un evento a carattere sportivo, ma un atto di promozione del territorio costiero partendo dalla provincia: un territorio ricco di bellezza ed un percorso avvincente con i suoi passaggi sotto costa che danno tanto filo da torcere dal punto di vista tattico” dicono gli organizzatori.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza