cerca CERCA
Martedì 23 Luglio 2024
Aggiornato: 14:33
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Juve-Udinese 0-1, Allegri in crisi e Inter scappa

Un gol di Giannetti dà la vittoria ai friulani

Una fase di Juve-Udinese
Una fase di Juve-Udinese
12 febbraio 2024 | 22.45
LETTURA: 2 minuti

La Juventus viene sconfitta in casa dall'Udinese che vince 1-0 a Torino nel match in calendario oggi per la 24esima giornata della Serie A. I friulani passano con il gol di Giannetti, a segno al 25'. La formazione di Allegri rimane a 53 punti, a -7 dall'Inter capolista che deve anche recuperare una partita, e ora ha una sola lunghezza di vantaggio sul Milan. L'Udinese sale a 22 punti e si sgancia dalla zona retrocessione.

La partita

La Juve parte col piede sull'acceleratore e si rende subito pericolosa: al 7' Cambiaso tocca da distanza ravvicinata, Okoye se la cava. L'avvio vivace è un'illusione, il ritmo cala e la qualità dello spettacolo diminuisce. La formazione di Allegri mostra le consuete difficoltà nella costruzione e l'Udinese può controllare la situazione senza rischiare nulla. I friulani possono anche affacciarsi in avanti e, grazie ad un orrore di Alex Sandro, trovano il gol al 25'.

Il brasiliano sbaglia nel tentativo di liberare l'area, il suo tocco diventa un assist d'oro per Giannetti che deve solo appoggiare in rete: 0-1. La reazione dei padroni di casa è tutta di nervi. Al 28' Cambiaso costruisce e offre un ottimo pallone a Milik, il polacco spreca malamente. L'attaccante potrebbe riscattarsi al 42' sul cross di Alex Sandro ma la conclusione è centrale.

La Juve rumina calcio in avvio di ripresa in attesa di un episodio favorevole. Al 56' Milik devia su cross basso, il rasoterra viene 'parato' in scivolata da Perez: per l'arbitro Abisso e per il Var è tutto regolare. Il direttore di gara interviene invece al 59' per annullare il gol realizzato dal centravanti con un colpo di testa: sul corner di Chiesa, il pallone varca la linea di fondo. Nella ripresa, la Juve non tira mai in porta. Okoye rischia solo all'82', quando Yildiz - uno dei cambi decisi da Allegri, non riesce a gestire un pallone invitante servito da Cambiaso. Il forcing finale dei padroni di casa non c'è: l'Udinese sbanca Torino e conquista la terza vittoria del suo campionato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza