cerca CERCA
Martedì 23 Aprile 2024
Aggiornato: 03:00
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Monza-Roma 1-1, Caldirola risponde ad El Shaarawy

03 maggio 2023 | 23.20
LETTURA: 2 minuti

I giallorossi, falcidiati dalle assenze, salgono a 58 punti e tengono comunque aperta la corsa Champions

(Fotogramma)
(Fotogramma)

All'U Power Stadium di Monza la Roma, passata in vantaggio con El Shaarawy, non va oltre l'1-1 contro la squadra di Palladino, grazie al pari siglato da Caldirola. Con questo risultato i giallorossi, falcidiati dalle assenze, salgono a 58 punti e tengono comunque aperta la corsa Champions, con la gara di sabato con l'Inter (vittoriosa a Verona) che potrebbe essere quasi decisiva. La Roma chiude anche in dieci per l'espulsione di Celik per doppio giallo che non ci sarà contro i nerazzurri. Il Monza sale invece a 45 punti in classifica.

Palladino per la sfida alla Roma sceglie un 3-4-2-1 con in mediana Pessina e Rovella, con Ciurria e Augusto in posizione di esterni, trequarti composta da Caprari-Colpani, e davanti Mota Carvalho. Stesso assetto scelto anche da Mourinho che sceglie una difesa a tre con Celik al fianco di Ibanez e Mancini; Bove e Cristante a centrocampo e Zalewski ed El Shaarawy sulle fasce, mentre Solbakken e Pellegrini alle spalle di Abraham.

Il Monza parte subito forte e al 1' ci prova Mota che dopo un doppio passo su Ibanez calcia dritto in porta ma Rui Patricio respinge. La Roma risponde al 14' con Solbakken che tarda per pochi istanti l'appuntamento sul servizio di Pellegrini. Al 22' ci prova Zalewski che conclude troppo centralmente. La Roma chiede il rigore al 24' per una trattenuta di Caldirola e Celik, il turco cade a terra ma per Chiffi l'intervento del centrale di Palladino è regolare. Passano pochi secondi e i giallorossi passano in vantaggio: al 24' pressing corale su portiere del Monza che sbaglia, ne approfitta El Shaarawy che alla seconda conclusione la mette in rete per il suo gol numero 5 in campionato quest'anno. la squadra di Mou sfiora il raddoppio al 36' ma è provvidenziale il riflesso di Di Gregorio, che sul tap-in di Mancini riesce a respingere. Nel miglior omento della Roma, il Monza pareggia. Al 39' Caldirola sfrutta il cross su punizione di Rovella e al volo beffa Rui Patricio per l'1-1.

Ad inizio ripresa ancora Monza pericoloso con Carlos Augusto che calcia da posizione defilata dall'interno dell'area ma Rui Patricio è efficace e fortunato a deviare in corner. Al 63' Spinazzola appena entrato, insieme a Camara, serve un filtrante per El Shaarawy che taglia tutta l'area avversaria e calcia ma trova l'opposizione di Caldirola. Poi la Roma perde El Shaarawy e Mourinho manda in campo Volpato. Nel finale di gara la stanchezza si comincia ad avvertire per entrambe le squadre che provano a vincerla con le ultime energie. Al 93' strepitoso Di Gregorio che con un colpo di reni salva il Monza sulla torsione di Ibanez. La Roma resta in dieci al 95' per l'epulsione per doppio giallo di Celik e al 96' Rui Patricio salva la Roma salvando su Augusto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza