cerca CERCA
Domenica 21 Aprile 2024
Aggiornato: 06:48
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Napoli, Mazzarri esonerato: Calzona nuovo allenatore

19 febbraio 2024 | 21.04
LETTURA: 1 minuti

De Laurentiis: "E' sempre doloroso esonerare un amico"

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri

Il Napoli esonera l'allenatore Walter Mazzarri e affida la squadra a Francesco Calzona, ct della Slovacchia. E' il presidente Aurelio De Laurentiis ad annunciare il licenziamento dell'allenatore toscano, subentrato a stagione in corso a Rudi Garcia.

"Walter Mazzarri è un amico della famiglia De Laurentiis ed è soprattutto un amico del Napoli, ed è sempre doloroso esonerare un amico, l'ho ringraziato perché è stato disponibilissimo a venire in aiuto nostro in momento di difficoltà, ma bisogna anche considerare che al Napoli e ai tifosi del Napoli bisogna riuscire a dare sempre qualcosa di più e ora cerchiamo di darlo con Calzona che ha lavorato prima con Sarri e poi con Spalletti e conosce l'80% dei nostri giocatori", dice De Laurentiis a Sky.

L'avvicendamento arriva a poche ore dalla sfida d'andata degli ottavi di Champions League contro il Barcellona. "Calzona scelta intelligente? Questo li vedremo, il tempo è galantuomo. Diamo a Calzona il benvenuto e soprattutto cerchiamo di aiutarlo, senza contrasti perché sarà sempre complicatissimo preparare in 24 ore una partita difficilissima come quella con una squadra importante come il Barcellona che ha dei grossi giocatori", dice il presidente.

"Cosa ho chiesto a Calzona? Verrà domani mattina con tutti i suoi collaboratori. Parleremo a lungo, poi andremo a Castelvoturno, lo presenterò a tutti i ragazzi, anche se non ha bisogno di presentazioni. Dovrà immergersi in una realtà, poi dovremo andare anche allo stadio per questa fatidica conferenza stampa dell'Uefa", aggiunge. "Sarà anche Marek Hamsik lui nello staff? Con Hamsik ci ho parlato ieri. E' molto intrigato a lavorare per una squadra che lui ama, un campione del Napoli, è stato una bandiera azzurra".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza