cerca CERCA
Mercoledì 28 Febbraio 2024
Aggiornato: 22:07
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Sassuolo-Roma 1-2, rimonta giallorossa con Dybala e Kristensen

03 dicembre 2023 | 20.01
LETTURA: 3 minuti

Neroverdi avanti con Matheus Henrique. Nel secondo tempo padroni di casa in 10 per l'espulsione di Boloca

José Mourinho
José Mourinho

La Roma vince 2-1 in rimonta sul campo del Sassuolo in un match della 14/a giornata di Serie A, disputato oggi 3 dicembre al Mapei Stadium di Reggio Emilia. I neroverdi passano in vantaggio con Matheus Henrique al 25' ma al 67' restano in dieci per l'espulsione di Boloca e i giallorossi ne approfittano pareggiando al 76' con il rigore trasformato da Dybala e passando in vantaggio con Kristensen all'82'. In classifica i capitolini allenati da Mourinho - che alla vigilia del match ha attaccato l'arbitro Marcenaro - salgono a 24 punti, mentre gli emiliani restano fermi al 14° posto insieme al Genoa a quota 15.

La partita

In avvio al 6' ci provano dal limite prima Paredes e poi Dybala, entrambi murati dalla difesa di casa. Al 10' assist di Spinazzola per la 'Joya' che va al tiro di sinistro dal limite dell'area: Consigli è attento e blocca in due tempi. Al 25' alla prima occasione i padroni di casa passano in vantaggio. Matheus Henrique cerca una prima conclusione murata dalla difesa ospite, pallone raccolto da Berardi che forse cerca la porta col sinistro, il suo tentativo di conclusione diventa un assist sul secondo palo per il brasiliano libero di andare al tiro e segnare l'1-0.

Al 37' buona azione del Sassuolo sull'asse Matheus Henrique-Laurienté: provvidenziale l'anticipo di Llorente su Pinamonti. Al 41' giallorossi vicini al pareggio, sponda di Lukaku per Dybala, tiro di sinistro piazzato del campione del mondo con Consigli che si supera e devia in angolo. Prima dell'intervallo chance per Thorsvedt: il norvegese è bravo a liberarsi in area di rigore ma la sua conclusione termina tra le braccia di Rui Patricio.

Doppia novità nella Roma dopo l'intervallo: dentro Azmoun e Kristensen, fuori Bove e Karsdorp. Al 4' buona idea di Dybala che scodella in area per il taglio di Azmoun: ci arriva prima Consigli. Al 10' ripartenza della Roma, che sfrutta un paio di rimpalli e manda Lukaku in porta su assist di Azmoun: destro del belga bloccato dal portiere e capitano del Sassuolo. Al 17' l'episodio che cambia la partita con i padroni di casa che restano in dieci per l'espulsione di Boloca, che sbaglia il controllo e travolge Paredes nel tentativo di anticiparlo. Intervento scomposto e pericoloso e Marcenaro, dopo aver rivisto l'episodio al Var, espelle il centrocampista.

Al 22' altre due novità tra i capitolini per aumentare la spinta offensiva: ecco El Shaarawy e Pellegrini, escono Spinazzola e Mancini. Cristante si abbassa nella difesa a tre. Al 31' arriva il pareggio giallorosso su calcio di rigore. Kristensen si libera in area e va a contatto con Erlic: nessun dubbio per Marcenaro che indica il dischetto. Dagli 11 metri Dybala non sbaglia ed è 1-1. Al 37' la Roma completa la rimonta. Tiro di Kristensen, deviazione che spiazza Consigli e 1-2. In pieno recupero Pellegrini va vicino al tris su assist dello scatenato Kristensen ma Consigli si oppone. Sipario.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza