cerca CERCA
Giovedì 25 Aprile 2024
Aggiornato: 13:38
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Sci, Coppa del Mondo: Gut vince SuperG di Soldeu, Brignone seconda

16 marzo 2023 | 12.04
LETTURA: 2 minuti

Il podio è stato chiuso dalla norvegese Ragnhild Mowinckel

(Foto Afp)
(Foto Afp)

Lara Gut-Behrami si è assicurata la vittoria dell’ultimo supergigante femminile stagionale alle finali di Coppa del Mondo di Soldeu. La ticinese, già campionessa olimpica in carica nella specialità, si è assicurata la vittoria con il tempo di 1’26”70, conquistando la sua quarta coppa di SuperG in carriera, dopo quelle ottenute nel 2014, 2016 e 2021. Nella gara andorrana, Gut-Behrami ha impresso il terzo sigillo stagionale (secondo nella disciplina dopo St. Anton), sconfiggendo per soli 22 centesimi una splendida Federica Brignone.

La carabiniera valdostana ha perso i 3 decimi decisivi nei tre curvoni della primissima parte della pista, per poi proseguire con i medesimi tempi dell’elvetica, in una battaglia risoltasi sul filo dei centesimi. Per Brignone si è trattato del podio numero 56 in carriera sul massimo circuito, con l’Italia femminile che è salita a 26 podi stagionali (8 vittorie, 12 secondi e 6 terzi posti), stabilendo un nuovo record femminile e migliorando quello risalente alla stagione 2016/17, quando le azzurre conquistarono 5 successi, 9 secondi e 11 terzi posti.

Il podio è stato chiuso dalla norvegese Ragnhild Mowinckel, attardata di 47 centesimi, davanti alle due svizzere Corinne Suter (+0”55) e Michelle Gisin (+0”82), con l’austriaca Cornelia Huetter al sesto posto. In casa Italia settima posizione per Sofia Goggia: la campionessa bergamasca ha disputato una gara solida, perdendo qualcosina solamente nella parte alta e precedendo Marta Bassino, ottava, campionessa fresca campionessa iridata in supergigante.

Elena Curtoni ha chiuso in decima posizione: la valtellinese, in seguito alla botta subita dopo la caduta in discesa, ha visto sfumare la vittoria della classifica di specialità, terminando con 1”23 di ritardo dalla vincitrice. Gut-Behrami chiude la stagione in SuperG a quota 413, 45 punti meglio di Federica Brignone seconda; Mowinckel è al terzo posto con 366, seguita da Curtoni a 358.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza