cerca CERCA
Domenica 19 Maggio 2024
Aggiornato: 18:41
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Sinner in finale a Miami, Medvedev travolto in semifinale

L'azzurro domina la sfida contro il russo in 2 set

Jannik Sinner
Jannik Sinner
29 marzo 2024 | 20.44
LETTURA: 4 minuti

Jannik Sinner travolge Daniil Medvedev per 6-1, 6-2 in 1h10' nella semifinale dell'Atp Masters 1000 di Miami e si qualifica per la finale in programma domenica. L'azzurro 22enne, testa di serie numero 2 e terzo giocatore del mondo, domina il russo, terzo giocatore del tabellone, in un match senza storia. Rispetto alla finale dell'Australian Open vinta a gennaio al quinto set dopo una straordinaria rimonta, stavolta Sinner detta legge dall'inizio alla fine.

Il numero 3 del mondo - che diventerà numero 2 in caso di titolo a Miami - esce sparato dai blocchi, volando sul 5-0 nel primo set contro un avversario incapace di entrare in partita. L'altoatesino è praticamente perfetto: quasi il 70% di prime palle, appena 3 errori gratuiti, più di un punto su 2 con la risposta. Un monologo che non lascia scampo Medvedev, falloso con il dritto sin dalle prime battute e di fatto mai in partita.

Sinner, che vince il quinto confronto diretto consecutivo con il russo, prosegue con il suo 2024 ai limiti della perfezione: terza finale dell'anno dopo quelle vinte a Melbourne e a Rotterdam, solo una sconfitta incassata a Indian Wells in semifinale contro lo spagnolo Carlos Alcaraz, che rischia di dover cedere a breve il secondo posto occupato nel ranking alle spalle del serbo Novak Djokovic.

Sinner: "Partita perfetta"

"Mi sono sentito benissimo in campo. In genere, più vado avanti in un torneo e più mi sento a mio agio. Sono veramente soddisfatto della prestazione", dice Sinner alla fine del match. Il gap rispetto a Medvedev è apparso enorme. "Credo che Daniil non si sentisse al meglio, ha commesso molti errori che in genere non fa. Mi aspettavo una partita molto dura, se avesse messo a segno il break nel primo o nel secondo set le cose sarebbero cambiate", aggiunge l'azzurro.

Sinner si appresta a giocare la seconda finale a Miami dopo quella persa nel 2021 contro il polacco Hubert Hurkacz. "Sono un altro giocatore, una paersona diversa. Ripenso a quella partita e ricordo che la notte prima della finale non ho chiuso occhio, ho sudato tutta la notte. Ora gestisco la situazione molto meglio: sono felice di tornare in finale, sperò di giocare un buon tennis domenica".

La partita

Secondo set

Sinner-Medvedev 6-1, 6-2 - Sinner si ritrova sotto 0-30 ma non perde solidità. Ribalta la situazione, arriva al match point e chiude la 'lezione': 6-2, vittoria in 1h10'.

Sinner-Medvedev 6-1, 5-2 - Medvedev conquista il secondo game e prova ad allungare il match.

Sinner-Medvedev 6-1, 5-1 - Sinner con il pilota automatico: ace d'ordinanza, 5-1.

Sinner-Medvedev 6-1, 4-1 - Anche Medvedev prova ad aggrapparsi al servizio e trova un ace. E' però l'unico punto del russo nel quinto game: Sinner perfetto, altro break e traguardo vicino.

Sinner-Medvedev 6-1, 3-1 - Sinner si trova a fronteggiare un raro momento di difficoltà. L'azzurro concede una palla break, ma il servizio gli consente di evitare guai: due ace consecutivi - tre nel game - risolvono la situazione.

Sinner-Medvedev 6-1, 2-1 - Medvedev rischia di complicarsi la vita con un doppio fallo ma riesce a riprendere il controllo del game: il servizio non tradisce il russo, che finalmente può sventagliare i colpi da fondo e conquistare un game interrompendo il monologo di Sinner.

Sinner-Medvedev 6-1, 2-0 - L'azzurro prosegue la sua marcia senza problemi: 2-0, con un parziale di 12 punti a 1 tra primo e secondo set.

Sinner-Medvedev 6-1, 1-0 - Medvedev è come un pugile alle corde. Nel primo game del secondo set non raccoglie nemmeno un punto: break e Jannik riparte.

Primo set

Sinner-Medvedev 6-1- Sinner si apre il campo con il servizio e vola sul 40-0: 3 set point, il primo basta e avanza per il 6-1 in 33 minuti.

Sinner-Medvedev 5-1- Medvedev conquista il primo gioco della sua partita tenendo il servizio a zero.

Sinner-Medvedev 5-0 - L'azzurro non concede nulla sul proprio servizio, 5-0 sul velluto.

Sinner-Medvedev 4-0 - Il russo non riesce a rompere il ghiaccio: dopo un game da 12 punti subisce il secondo break, Sinner ipoteca il primo set.

Sinner-Medvedev 3-0 - L'altoatesino non trova la prima palla con continuità, Medvedev ha subito 2 chance per colmare il gap: Sinner annulla 2 palle break, inanella 4 punti di fila e scappa sul 3-0.

Sinner-Medvedev 2-0 - L'azzurro va subito in pressing sul servizio di Medvedev. Il russo cancella le prime 2 palle break, concede la terza con un errore gratuito: Sinner accelera, vincente e break.

Sinner-Medvedev 1-0 - Sinner apre il match con un ace e tiene il servizio nel game d'apertura.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza