cerca CERCA
Domenica 21 Luglio 2024
Aggiornato: 17:26
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Torino, Tennis & Friends tiene a battesimo lancio Settimana Europea dello Sport

Torino, Tennis & Friends tiene a battesimo lancio Settimana Europea dello Sport
15 settembre 2023 | 18.59
LETTURA: 3 minuti

Conto alla rovescia per la nona edizione della Settimana Europea dello Sport, lanciata dalla Commissione Europea nel 2015 e in programma, come ogni anno, dal 23 al 30 settembre prossimi in 40 Paesi europei. A tenere a battesimo, davanti a una platea di studenti delle scuole elementari e medie del capoluogo piemontese, il lancio della kermesse, al Circolo della stampa Sporting di Torino, Tennis e Friends - Sport e Salute, progetto sociale che ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica alla cultura della prevenzione attraverso i corretti stili di vita, pratica sportiva e regolari consulti medici.

Temi conduttori dell’edizione 2023 della Settimana europea dello Sport, coordinata in Italia dal Dipartimento per lo Sport della presidenza del Consiglio dei ministri e realizzata in collaborazione con Sport e Salute, partecipazione, inclusione e coesione, e innovazione.

“Il nostro obiettivo - ha spiegato Flavio Siniscalchi capo dipartimento per lo Sport della presidenza del Consiglio dei ministri - è ampliare il più possibile la platea di soggetti che praticano l’attività sportiva perché sport vuol dire benessere e migliorare la qualità della vita. Per questo, oggi a Torino e dal 23 al 25 settembre a Roma, abbiamo puntato sul coinvolgimento delle scuole, che ben declina il concetto di partecipazione. È un segno tangibile della forza del binomio scuola-sport con l’incremento degli insegnanti di educazione motoria fin dalle classi della scuola primaria.

A sottolineare l’importanza del terzo pilastro che caratterizza l’edizione 2023 della Settimana europea dello Sport, il tema dell’innovazione, Fabio Guadagnini, responsabile marketing, sales & brand di Sport e Salute. “E’ importante che l’innovazione sia posta al centro di questo progetto perché grazie adesso lo sport a spesso contribuito allo sviluppo della qualità della vita di tutti, grazie alla costante ricerca e al miriade di soluzioni introdotte. Nello sport essere innovativi, creativi e attivi è un’abitudine necessaria per trovare sempre idee soluzioni per migliorare e raggiungere i propri obiettivi e la campagna #Be Active quest’anno racconterà anche questo”.

Sul palco, oltre a Stefania Nardelli della rappresentanza in Italia della Commissione Europea che ha evidenziato come la manifestazione vuole essere “un invito a tutti i cittadini di tutte le età ad essere attivi perché lo sport non solo fa bene alla salute ma promuove anche le competenze e i valori fondamentali europei”, anche i anche due campioni sportivi, l’ex nuotatore Filippo Magnini e l’ex ginnasta, Angelica Savrajuk, entrambi ambassador della Settimana europea dello Sport che colloquiando con i ragazzi presenti in platea hanno sottolineato come l’evento porti con se’ valori importanti come, ad esempio, l’inclusione e la coesione, perché , ha chiosato Magnini “lo sport è di tutti e per tutti e nessuno si deve sentire esentato dalla chiamata allo sport”.

“C’è un grande allineamento di valori tra Tennis & Friends - Salute e Sport e le iniziative sostenute dal dipartimento dello Sport della presidente del Consiglio dei ministri a favore della salute e dell’incremento dell’attività sportiva dei nostri ragazzi, che sono il nostro presente e il nostro futuro - ha osservato Giorgio Meneschincheri, specialista in medicina preventiva e presidente di Tennis & Friends - i dati relativi all’aumento dell’obesità e del sovrappeso in età giovanile sono allarmanti e ci inducono a sensibilizzare sempre di più la popolazione alla prevenzione, ai corretti stili di vita e alla pratica dello sport”.

A concludere la manifestazione l’intervento di Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente dell’omonima fondazione di arte contemporanea “Gli artisti amano lo sport, parlano di sport e molti lavorano con opere legate allo sport”, ha sottolineato richiamando, poi, l’importanza della prevenzione. E, proprio alla prevenzione sono dedicate le tre giornate di Tennis & Friends: la kermesse, giunta alla terza edizione, al circolo della stampa Sporting ha allestito da oggi a domenica il villaggio della Salute mettendo a disposizione della cittadinanza, in collaborazione con l’Asl Città di Torino screening gratuiti per 48 diverse specialistiche con oltre 70 postazioni sanitarie.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza