cerca CERCA
Domenica 21 Luglio 2024
Aggiornato: 12:24
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Udinese-Roma sospesa, le ipotesi per il recupero della sfida

Il regolamento prevede che la gara venga recuperata soltanto per i minuti restanti dalla sospensione e, se possibile, entro le 24 ore successive

Udinese Roma sospesa dopo il malore di N'Dicka - (Fotogramma)
Udinese Roma sospesa dopo il malore di N'Dicka - (Fotogramma)
15 aprile 2024 | 13.34
LETTURA: 2 minuti

La partita tra Udinese e Roma, valida per la 32esima giornata di Serie A, sospesa al 71', quando verrà recuperata? Lo stop del match è arrivato per il malore accusato dal giocatore giallorosso Evan N'Dicka che si è accasciato a terra toccandosi il petto e richiamando l'intervento dello staff medico.

Il difensore ivoriano è stato portato via dal campo in barella, comunque cosciente. L'allenatore giallorosso Daniele De Rossi è poi sceso negli spogliatoi per sincerarsi di persona delle condizioni del suo giocatore e risalendo ha poi parlato con i suoi giocatori che non se la sono sentita di continuare la gara che, d'accordo con l'Udinese, è stata sospesa dall'arbitro Pairetto.

Cosa prevede il regolamento

Il regolamento prevede che la gara venga recuperata soltanto per i minuti restanti dalla sospensione, quindi 19 minuti più recupero e che questo avvenga, se possibile, entro le 24 ore successive alla partita, ma visto che la Roma giocherà giovedì, all'Olimpico, il ritorno dei quarti di Europa League contro il Milan, bisognerà trovare un'altra data.

La Lega potrebbe prendere la decisione, proprio dopo la gara di Europa League. Se la Roma andrà in semifinale, le possibili date saranno ovviamente ancor più ridotte. La prossima settimana potrebbe essere esclusa come ipotesi di recupero, visto che la squadra di De Rossi giocherà già lunedì sera 22 aprile, contro il Bologna, e poi avrà Napoli-Roma, in data ancora da definire (giornata prevista il 28 aprile. Ci sono due possibilità a questo punto che potrebbero essere prese in considerazione se la Roma arriverà in fondo all’Europa League, che sono quella della settimana della finale di Coppa Italia, prevista il 15 maggio, quindi la settimana tra il 13 e 19 maggio, alla vigilia della penultima giornata di campionato e a una settimana dall'ultimo atto di Europa League, a Dublino il 22 maggio, oppure quella della finale di Conference in programma il 29 maggio, quindi dopo la fine del campionato prevista per il 26 maggio.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza