cerca CERCA
Mercoledì 28 Febbraio 2024
Aggiornato: 22:45
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Us Open 2023, Sinner e Alcaraz al secondo turno

30 agosto 2023 | 08.29
LETTURA: 1 minuti

L’azzurro, testa di serie numero 6, al debutto ha battuto il tedesco Yannick Hanfmann

Jannik Sinner (Fotogramma)
Jannik Sinner (Fotogramma)

Jannik Sinner al secondo turno dell’US Open 2023. L’azzurro, testa di serie numero 6, al debutto batte agevolmente il tedesco Yannick Hanfmann per 6-3, 6-1, 6-1. Ora, per Sinner c'è il derby con Lorenzo Sonego, che sconfigge al primo turno per 6-3, 6-4, 6-2 l'americano Nicolas Moreno De Alboran. Nessun problema per lo spagnolo Carlos Alcaraz, numero 1 del mondo. Il tedesco Dominik Hoepfer si ritira sul punteggio di 2-6, 2-3.

"Sono soddisfatto, credo di aver giocato una partita molto positiva. Dopo Cincinnati abbiamo avuto un paio di giorni off, non ho pensato al tennis, ho giocato a golf e fatto altre cose. Poi abbiamo iniziato una settima di lavoro molto duro, una settimana intensa in cui ho lavorato anche tanto sul fisico. È arrivato Umberto e abbiamo fatto un po’ di lavoro combined palestra-tennis e oggi questo lavoro ha dato i suoi frutti. Sia fisicamente sia tennisticamente in campo mi sentivo molto bene", il commento di Sinner.

"Il derby non è mai semplice anche se io sono abbastanza bravo a mettere da parte questo tipo di emozioni -ha detto ancora l'altoatesino-. Sono contento di giocare con Sonego, è un ottimo tennista ed è migliorato molto; è un lottatore, serve bene, spinge il dritto e sul rovescio è migliorato moltissimo. Sarà una partita difficile ma è importante giocarle. Quando sei in campo non pensi da dove viene il tuo avversario, pensi solo a quello che va fatto. Ovviamente ci sarà un po’ di tensione ma il fatto che due italiani scenderanno in campo è un buon segno, uno andrà sicuramente al terzo turno".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza