cerca CERCA
Martedì 18 Giugno 2024
Aggiornato: 08:03
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Vela d'epoca, Vele storiche Viareggio riporta i dinghy sull'Arno il 2 giugno

E dal 6 all'8 giugno il quarto Capraia Sail Rally

Vela d'epoca, Vele storiche Viareggio riporta i dinghy sull'Arno il 2 giugno
03 maggio 2024 | 11.04
LETTURA: 3 minuti

Dopo avere superato la boa del primo lustro la Coppa Ponte Vecchio ripartirà da Firenze domenica 2 giugno, Festa della Repubblica, in occasione della sesta edizione. L’evento inaugura la stagione velica 2024 dell’Associazione Vele Storiche Viareggio. Riconfermata la formula che ne ha sempre decretato il successo. Presso la Società Canottieri Firenze una piccola flotta di derive della classe Dinghy 12’ in legno o vetroresina, piccoli scafi lunghi 3,66 metri nati in Inghilterra nel 1913, si sfideranno tra due boe sul fiume Arno tra la Galleria degli Uffizi e Ponte Vecchio, sotto lo sguardo degli appassionati e dei numerosi turisti che ogni giorno affollano le rive Sarà possibile anticipare l’arrivo alla Canottieri nella giornata di sabato 1 giugno, in occasione del Vela Day della Federazione Italiana Vela.

Regatare su un corso d’acqua interno può risultare divertente, anche se bisogna sempre considerare fattori come la presenza di eventuali correnti, improvvisi rinforzi del vento e il passaggio (invelati e sbandati) sotto le campate del ponte. Lo spettacolo e il piacere di questa singolare esperienza sono comunque assicurati! L’Associazione Vele Storiche Viareggio, da sempre attenta alla salvaguardia dell’ambiente, doterà la barca di appoggio e assistenza alla regata sull’Arno con un propulsore elettrico Mercury messo a disposizione dal concessionario Formula Mare di Viareggio. La Coppa Ponte Vecchio, patrocinata dall’AICD (Associazione Italiana Classe Dinghy) e dalla FIV (Federazione Italiana Vela), è organizzata da Vele Storiche Viareggio in collaborazione con la Società Canottieri Firenze, il Circolo Nautico Mugello ed I Renaioli.

Il secondo appuntamento di stagione per le Vele Storiche Viareggio è rappresentato dalla quarta edizione del Capraia Sail Rally in programma dal 6 all’8 giugno 2024. Sono già numerose le imbarcazioni iscritte, alcune delle quali partecipano per la prima volta. L’evento è organizzato con il patrocinio della Regione Toscana, Provincia di Livorno, Comune di Capraia Isola, FIV Federazione Italiana Vela, Guardia Costiera, AIVE Associazione Italiana Vele d’Epoca e il Nobile Ordine Marittimo Cavalieri di Capraia.

Giovedì 6 giugno la flotta raggiungerà l’isola di Capraia con l’ormai classica formula della “multipartenza” dai porti del Tirreno e una volta in banchina darà vita al Museo Galleggiante Vele Storiche Viareggio che permetterà al pubblico la visita alle imbarcazioni. Nel tardo pomeriggio, in base alla registrazione degli arrivi effettuata tramite l’applicazione Boating di Navionics, verrà assegnato il Trofeo Challenge messo in palio dal Nobile Ordine Marittimo Cavalieri di Capraia durante la premiazione presso la Casa dei Cavalieri. Venerdì 7 giugno, in base alle condizioni meteorologiche, si svolgerà la prima regata costiera o a triangolo. In serata, presso la Sala Ipogea situata in una delle più belle zone panoramiche dell’isola, cena conviviale con musica per armatori ed equipaggi. Sabato 8 giugno è prevista la seconda e ultima regata in programma, cui seguirà la cerimonia di premiazione. Nelle giornate del 7 e 8 giugno, in abbinamento con il Museo Galleggiante e in partnership con la Scuderia A. C. Biondetti Asd, si svolgerà il Concorso di Eleganza “Isola di Capraia”, associato alle “Prove di regolarità Firenze - Capraia” e di regolarità Capraia Isola per un massimo di 10 auto storiche.

Dalla mattina di domenica 9 giugno le imbarcazioni che lo desidereranno potranno dare vita ad un rally di trasferimento fino a Porto Azzurro dove, ospiti dell’amministrazione comunale e della Sacomar Yacht Agency potranno ormeggiarsi prima della tappa di avvicinamento all’Argentario Sailing Week, la regata di vele d’epoca in programma a Porto Santo Stefano (GR) dal 12 al 16 giugno. Chi lo vorrà, anche in considerazione delle Elezioni Europee 2024, potrà invece fare ritorno al proprio porto di stazionamento. Il 4° Capraia Sail Rally ringrazia i partner Lamma Meteo, Navionics, Frisbi energia naturale, 4F Group, Aubert Verniciature Yacht, cantiere Del Carlo, Yacht Inox, ASF Yacht Engineering Service, Porto di Pisa, Formula Mare, veleria Millenium, resine Cecchi “10 10 CFS”, Versilia Marine Service, U-Safe, Navigo, Scuderia A. C. Biondetti Asd, Cordificio Ferretti, Sacomar Yacht Agency, Acqua dell’Elba, CHOFA, VMB Yachts, Vela Tradizionale, Marina di Capraia Isola e i produttori locali La Piana, Arura Azienda Agricola, Il Saracello, Birrificio Ortigrandi, Azienda Agricola San Rocco.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza