cerca CERCA
Mercoledì 19 Giugno 2024
Aggiornato: 08:15
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Al Gianicolo busto per Andrés Aguiar, il 'Moro' di Garibaldi eroe della Repubblica romana

Al Gianicolo busto per Andrés Aguiar, il 'Moro' di Garibaldi eroe della Repubblica romana
21 maggio 2024 | 16.34
LETTURA: 1 minuti

Un busto al Gianicolo per Andrés Aguiar, ex schiavo uruguaiano, che seguì Garibaldi in Italia fino a diventarne il suo luogotenente, e morì combattendo in difesa della Repubblica romana. La statua del 'Moro' di Garibaldi, come era stato soprannominato per via del colore della pelle, è stata inaugurata questa mattina a Largo 9 Febbraio 1849. Realizzato grazie ad una raccolta fondi dell'Associazione 'Roma Best Practices Award', in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Roma, il busto è stato realizzato dallo scultore turco Isik Ozcelik, formatosi proprio all'Accademia delle Belle Arti di Roma.

''Uno degli eroi della Repubblica romana, luogotenente di Garibaldi, è stato un po' dimenticato per il colore della sua pelle. Abbiamo fatto un percorso con tante scuole per far conoscere la figura di Aguyar e poi rimettere Aguyar tra gli amici di tante battaglie al Gianicolo. Saniamo così definitivamente una ferita che durava da 175 anni'', racconta Paolo Masini, presidente Roma Bpa ed ex consigliere comunale. Proprio grazie a Masini più di 10 anni fa, era il 2012, fu cambiata la toponomastica della scalea a Monteverde vecchio dedicata ad Aguiar: da Andrea il Moro ad Andrès Aguiar luogotenente di Garibaldi detto il Moro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza