cerca CERCA
Sabato 25 Maggio 2024
Aggiornato: 23:17
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Earth Day, grande successo Villaggio per la Terra e Festival dell’Innovability

Quattro giornate dal 18 al 21 aprile con circa 300mila presenze

Earth Day, grande successo Villaggio per la Terra e Festival dell’Innovability
21 aprile 2024 | 14.40
LETTURA: 3 minuti

Grande partecipazione con circa 300mila presenze che quest’anno hanno animato il Villaggio per la Terra e il Festival dell’Innovability “Impatta Disrupt” presso Villa Borghese, la Casa del Cinema e la Terrazza del Pincio a Roma. Quattro giornate dal 18 al 21 aprile con oltre 600 eventi tra laboratori ludici e didattici, incontri e dibattiti sui temi della sostenibilità ambientale, sociale e dell'innovazione e ancora presentazioni di libri, proiezioni, giochi, dimostrazioni e pratiche sportive, esibizioni musicali. Il tutto organizzato da Earth Day Italia e dal Movimento dei Focolari, in occasione delle celebrazioni della Giornata Mondiale della Terra 2024, un appuntamento annuale che ha coinvolto migliaia di studenti, famiglie, sportivi e attivisti per l’ambiente.

Molto importante la novità di quest’anno il Festival dell’Innovability “Impatta Disrupt”, organizzato da Earth Day Italia, Next4 e Impatta4Equity. Il Festival si è inserito all’interno delle celebrazioni della Giornata Mondiale della Terra per ricordare anche la Giornata Mondiale dell’Innovazione, promossa dalle Nazioni Unite il 21 aprile con l’obiettivo di sostenere l’uso della creatività per raggiungere i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030.

Inoltre, a concludere le quattro giornate si è tenuta la “Marcia per la Terra” una grande sfilata coloratissima, animata da bande musicali, sportivi, giocolieri, sbandieratori, cori gospel, scuole di danza, artisti di strada, associazioni e volontari per divulgare un messaggio di pace e di rispetto per il nostro Pianeta. Quest’anno la Marcia è stata arricchita dalla "Marcia per la salute planetaria” grazie alla collaborazione tra gli organizzatori dell’Earth Day Italia e l’ufficio del Garante dei diritti delle persone anziane di Roma Capitale. La Marcia partita dalla Terrazza del Pincio è continuata verso il Galoppatoio, passando dal Villaggio dello Sport, della Scienza e della Biodiversità e si è conclusa alla Piazza 17, dove diversi artisti si sono esibiti fino al primo pomeriggio.

Numerose le personalità che hanno attraversato il Villaggio per la Terra e hanno fatto parte del Festival dell’Innovability, tra cui innovatori, studiosi, uomini e donne del panorama economico e sociale del nostro Paese, politici come Francesco Lollobrigida, Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Adolfo Urso, Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Roberto Gualtieri, Sindaco di Roma Capitale, Enrico Giovannini, Direttore Scientifico dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. Nell’ultima giornata di celebrazioni, in diretta da Torino, il collegamento con il Ministro dell’Ambiente, Gilberto Pichetto Fratin che dialogherà con i giovani su ambiente e futuro, in occasione degli Stati Generali dell’Ambiente per Giovani. Per tracciare una svolta a 360 gradi nella direzione di un cambiamento il più possibile condiviso da tutti, il Ministro per lo Sport, Andrea Abodi, parlerà invece di calcio a impatto zero. Anche dal mondo dello sport arriveranno, quindi, spunti di riflessione sul tema della sostenibilità.

In occasione della Giornata Mondiale della Terra che si terrà lunedì 22 aprile l’Earth Day Italia 2024 ha organizzato la Maratona Televisiva #OnePeopleOnePlanet, che sarà trasmessa in diretta dalle ore 8.00 alle ore 24.00 su RaiPlay con lo slogan “Torna a battere il cuore”. Il protagonista sarà Luca Barbarossa che con la sua Social Band dedicherà il Concerto per la Terra al tema “Pace e Ambiente” insieme ad altri importanti artisti sensibili all’argomento. Tra loro, alcuni nomi noti come Alex Britti, Max Gazzè e Anna Castiglia.

“La grande affluenza di giovani a questo evento è un segnale estremamente positivo e incoraggiante. Dimostra che le nuove generazioni sono sempre più consapevoli dell'importanza di agire per proteggere il nostro pianeta e garantire un futuro sostenibile. La loro energia, passione e dedizione sono fondamentali per affrontare le sfide ambientali che ci attendono. Inoltre, sono fiducioso che l'ambiente torni a essere rispettato, in quanto elemento chiave per costruire un futuro migliore per tutti. Dobbiamo riconoscere il valore intrinseco della natura e comprendere che la sua tutela è essenziale non solo per il benessere del pianeta, ma anche per il nostro stesso benessere e per la nostra economia”. Lo ha detto Pierluigi Sassi, Presidente Earth Day Italia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza